Lecco, 01 agosto 2018   |  

Emozioni e pensieri a Lecco

di Gabriella Stucchi

È il titolo del libro di mons. Franco Cecchin in cui sono raccolti i discorsi alla città pronunciati in occasione della festa del patrono, san Nicolò.

Emozioni...

Già dal primo discorso del 2008 si avverte la grande meraviglia per le bellezze naturalistiche della città di Lecco, aspetto su cui don Franco ha sempre insistito perché si valorizzassero, diventando punto di riferimento turistico per i ricordi manzoniani.

Vengono quindi passate in rassegna varie tematiche, tra cui in particolare quella della famiglia, sottolineando la necessità di un’educazione all’amore e di un accompagnamento delle coppie in tutte le tappe della loro vita. Don Franco si sofferma in particolare sulle situazioni più delicate: separati, divorziati risposati, sposati solo civilmente, al fine di aiutare anche attraverso l’intervento della comunità civile.

Da qui l’importanza dell’educazione, in ogni fase della vita, proponendo tre binomi. Il primo: “informazione e formazione; il secondo: “Nozioni e sapienza”; il terzo: “Verità e amore” in vista di un’educazione integrale dell’uomo, aperta al problema dell’immigrazione.

L’originalità è data dal fatto che le indicazioni hanno sempre come sottofondo il territorio lecchese, nel suo contesto storico, letterario (numerose le citazioni de “I Promessi Sposi”) e attuale. Da qui indicazioni precise che coinvolgono l’intera comunità, a livello umano ed ecclesiale.

Il punto di riferimento è sempre la Parola di Dio, per passare da un cristianesimo convenzionale ad uno convinto, che porti a vivere con convinzione l’amore fraterno, con un’apertura al mondo, soprattutto ai bisognosi, agli immigrati.

Don Franco ha lui stesso aperto la via per il “Fondo solidarietà al lavoro” e in parrocchia il Fondo “Tre mele”; ha concluso la ristrutturazione della Scuola dell’infanzia Giovanni XXIII e si è molto impegnato per ottenere dal Comune e dalla Curia l’autorizzazione per la costruzione del nuovo Oratorio san Luigi.

Anche nelle altre parrocchie della Comunità Pastorale Madonna del Rosario don Franco si è fortemente dato da fare: a Pescarenico ha ottenuto la ristrutturazione del Convento di Fra Cristoforo e a Malgrate porto il restauro del Palazzo Recalcati.

Con docilità allo Spirito, appena raggiunta l’età dei 75 anni, ha rassegnato le dimissioni da Prevosto di Lecco.

La lettura del libro, arricchito da foto, fa rivivere questi ultimi undici anni con tanta gioia per le cose belle condivise, con profondo rimpianto per una partenza che lascia nei cuori un ricordo grato, riconoscente, indelebile.

Don Franco Cecchin “Emozioni e pensieri a Lecco” - TEKA ed.- euro 5.00

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

10 Dicembre 1927 a Stoccolma la scrittrice Grazia Deledda riceve il Premio Nobel per la letteratura.

Social

newTwitter newYouTube newFB