Casargo, 08 agosto 2017   |  

Emergenza cinghiali: devastata la collina di Monte Basso

La Valsassina è alle prese con una vera e propria invasione che sta creando problemi e pericoli

collina monte basso 1

Continuano a ripetersi le incursioni notturne dei cinghiali in Valsassina, precisamente nella zona Monte Basso di Casargo. La scorsa notte sono arrivati nei pressi dell'abitato e a nulla sono valsi i vari tentativi di allontanamento da parte dei residenti.

Ben 12 gli esemplari contati questa notte, una decina di cinghiali di stazza media e due grossi esemplari che hanno fatto danni notevoli devastando la collina simbolo della frazione di Casargo. i residenti hanno per ore cercato invano di spaventare gli animali prima facendo rumore e poi con i petardi, correndo inoltre il rischio che i cinghiali si rivoltassero.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Agosto 1968 duecentomila soldati del Patto di Varsavia e 5.000 carri armati, invadono la Cecoslovacchia per porre fine alla Primavera di Praga

Social

newTwitter newYouTube newFB