Lecco, 01 novembre 2018   |  
Politica   |  Provincia

Elezioni: Claudio Usuelli è il nuovo presidente della Provincia di Lecco

Hanno votato 506 elettori, pari al 49,36% degli aventi diritto al voto (1.025), con una percentuale ponderata di circa il 53,5%.

IMG 20181101 WA0009

L’Ufficio elettorale della Provincia di Lecco comunica che alle ore 23 (orario di chiusura del seggio) per l’elezione del Presidente hanno votato 506 elettori (aventi diritto solo sindaci e consiglieri comunali), pari al 49,36% degli aventi diritto al voto (1.025), con una percentuale ponderata di circa il 53,5%, 28 schede bianche, 12 schede nulle.

Claudio Usuelli, sindaco di Nibionno era il candidato unico e quindi risulta eletto come presidente della Provincia di Lecco.

Usuelli ha ricevuto il passaggio di consegne dal Presidente uscente Flavio Polano: “Ringrazio Flavio Polano per l’ottimo lavoro svolto e per l’aiuto dato a tutta la comunità provinciale in questi quattro anni - commenta il neo Presidente Claudio Usuelli - Ricevo una macchina ben oliata e in carreggiata, che guiderò con il massimo impegno nel segno della continuità per il bene del territorio e dei cittadini. Il compito che mi aspetta è impegnativo, ma con l’aiuto di tutti i Consiglieri e di Polano accetto questa stimolante sfida. Un ringraziamento particolare ai Sindaci e ai Consiglieri che ieri si sono recati al seggio per esprimere il proprio voto, dimostrando grande senso civico”.

“Come annunciato nei giorni scorsi e ieri in Consiglio provinciale, in relazione al contesto in cui si trova la Provincia il cambio della guardia avviene nel segno della continuità – aggiunge il Presidente uscente Flavio Polano – In questi quattro anni abbiamo realizzato alcune cose, ma c’è ancora molto da fare. Fortunatamente il bilancio è meno preoccupante degli anni passati, con la possibilità di una programmazione triennale e meno rigida. Strade e scuole meritano un’attenzione particolare, presentando una situazione di oggettivo degrado. Occorre continuare a presidiare il territorio in una logica condivisa con tutti i Consiglieri. Auguro un buon lavoro al neo Presidente, a cui do la mia disponibilità a dare una mano”.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB