Lecco, 10 aprile 2017   |  

Due ventenni lecchesi condannati per spaccio di droga

Sono stati trovati in possesso di 350 grammi di marijuana e di 20 grammi di hashish.

Foto arresto droga Lecco

Nella tarda serata di sabato 8 aprile, i Carabinieri della Stazione di Lecco hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, D.R., classe 1996 e M.A, classe 1996, residenti a Lecco, poiché durante una perquisizione in un box in loro uso sono stati rinvenuti g.350 di “marijuana”, g.20 di “hashish”, materiale per la confezione delle singole dosi di stupefacenti, nonché € 200,00 in contanti, ritenuta presunto provento dell’attività di spaccio.

I Carabinieri della Stazione di Lecco sono risaliti ai giovani a seguito di mirata attività d’indagine volta al contrasto dello spaccio di stupefacenti.

Gli arrestati sono stati sottoposti alla detenzione domiciliare presso le rispettive abitazioni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la quale nella mattinata odierna li ha giudicati con rito direttissimo, condannando D.R. ad un anno e 5 giorni di reclusione e € 3.000,00 di multa e M.A. a 11 mesi di reclusione e € 2.800,00 di multa, con la sospensione per entrambi della pena.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Febbraio 1743 a Lucca nasce Ridolfo Luigi Boccherini (morirà a Madrid il 28 Maggio 1805), prolifico compositore, principalmente di musica da camera, considerato il maggior rappresentante della musica strumentale nei Paesi neolatini europei durante il periodo del Classicismo

Social

newTwitter newYouTube newFB