Lecco, 04 settembre 2020   |  

Due escursionisti belgi recuperati all' alpe Capreccolo

La prima chiamata da parte della SOREU dei Laghi è arrivata poco prima delle 18:39, per il recupero di due escursionisti di nazionalità belga, un uomo di 30 anni e una donna di 29

belga

Immagine di repertorio

La chiamata da parte della Soreu (Centrale Operativa) dei Laghi è arrivata poco prima delle 18:39, per il recupero di due escursionisti di nazionalità belga, un uomo di 30 anni e una donna di 29, in difficoltà nella zona dell'alpe Capreccolo, comune di Premana (LC).

Sono intervenuti cinque tecnici Cnsas, uno di loro era presso la piazzola dell'alpeggio in attesa dell'arrivo dell'elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) della base di Como. I due escursionisti sono stati individuati in un canale impervio e accompagnati a valle, illesi, dove avevano lasciato i mezzi.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Settembre 1924 è inaugurato a Lainate il primo tratto dell'Autostrada dei laghi, da Milano a Varese, la prima autostrada realizzata al mondo.

Social

newTwitter newYouTube newFB