Lecco, 26 settembre 2017   |  
Sport   |  Lombardia

I Ragni di Lecco scaleranno il Pirellone per la "Festa dei nonni"

Domenica la giornata dedicata agli Angeli custodi dei nipotini vedrà l'esibizione dei famosi arrampicatori del Lario che alle 16.30 saliranno fino al 32° piano per donare un omaggio floreale alla Madonnina.

Ragni di Lecco

Palazzo Pirelli si apre a tutti i cittadini lombardi per un ricco palinsesto di eventi in occasione della Festa dei Nonni. Domenica 1° ottobre, dalle 11 alle 20, la sede del Consiglio regionale sarà teatro di spettacoli che coinvolgeranno nonni e nipoti. Tra questi la scalata del grattacielo da parte dei Ragni di Lecco (con tre esibizioni alle 14.30, 16.30 e 18.15) ma anche animazioni musicali, teatro delle marionette, trucca-bimbi, acrobazie, magie, laboratori floreali e un delizioso carretto di dolciumi.

L’iniziativa “Coi nonni al Pirellone”, promossa dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, vuole celebrare la giornata dedicata agli Angeli custodi, che secondo la tradizione cade il 2 ottobre. Un’occasione per sottolineare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale.

Durante l’apertura si potranno visitare il Belvedere (31° piano), la mostra dei lavori e delle geniali idee di Marius Stroppa, noto anche come il “Leonardo” di Pandino, e l’esposizione fotografica di Mario Bobba, “Cities Underground”, con una selezione degli scatti con cui il fotografo ha immortalato istanti e volti attraversando le metropolitane di 22 città in tre diversi Continenti.

Alle 16.30 i Ragni di Lecco effettueranno la scalata di Palazzo Pirelli per portare un omaggio floreale alla Madonnina sita al 32° piano: sarà presente anche il Console di Olanda, Paese da cui provengono i fiori che saranno utilizzati per l’esibizione e per i laboratori didattici. Assisterà allo spettacolo anche il Console del Portogallo. Previste riprese video tramite drone e la diretta streaming su Facebook.

Nella passata edizione la giornata aveva registrato oltre 4mila presenze.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Ottobre 1866 – Annessione attraverso plebiscito del Veneto, a seguito della sua cessione dalla Francia all'Italia avvenuta il 19 ottobre 1866

Social

newTwitter newYouTube newFB