Lecco, 17 maggio 2017   |  

Fanno acquisti con monete false: denunciati tre giovani

L'episodio è avvenuto in un negozio dell'Isolago di Lecco.

polizia automobile

La Questura di Lecco ha denunciato tre giovani con l'accusa di aver speso monete false. L'allarme è stato lanciato nel pomeriggio di ieri da un esercizio commerciale della galleria “Isolago” di Lecco.

La pattuglia del Poliziotto di quartiere ha così rintracciato in Via Cavour tre giovani corrispondenti alla descrizione fornita. I poliziotti di quartiere procedevano ad identificare un ragazzo ed una ragazza, entrambi di 19 anni, residenti rispettivamente a Monza e a Cinisello Balsamo (MI) e un ragazzo di 20 anni, originario del Brasile e residente a Capriate San Gervasio (BG). Da un primo controllo, risultavano avere precedenti per reati predatori.

Gli agenti rinvenivano nel marsupio di uno dei ragazzi 2 banconote rispettivamente del taglio di 50 e 20 Euro, nel portafoglio dell’altro giovane 2 banconote da 50 Euro, mentre in quello della ragazza 1 banconota da 50 Euro, tutte false e che i tre, senza il tempestivo rintraccio degli agenti, avrebbero sicuramente cercato di mettere in circolazione, col probabile intento di procurarsi denaro spendibile come resto di una spesa esigua. Sottoposti a rilievi fotosegnaletici, i giovani sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria e nei loro confronti è in istruttoria il provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Lecco.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Agosto 1924 il cadavere di Giacomo Matteotti, rapito e ucciso da squadristi fascisti nel giugno dello stesso anno, viene ritrovato in un bosco a Riano (Roma)

Social

newTwitter newYouTube newFB