Lecco, 21 maggio 2018   |  

Dawla. La storia dello stato islamico raccontata dai suoi disertori

Una serata con Gabriele Del Grande che presenterà il suo ultimo libro

c475d2ed 9dd7 4612 b2d0 cb89f1faadbf

Il Comitato Noi Tutti Migranti organizza per lunedì 28 maggio una serata con Gabriele Del Grande che presenterà il suo ultimo libro Dawla. La storia dello stato islamico raccontata dai suoi disertori.

"Dawla" in arabo significa Stato, ed è uno dei modi in cui gli affiliati dello Stato islamico chiamano la propria organizzazione. Gabriele Del Grande è andato ad incontrarli in un avventuroso viaggio partito nel Kurdistan iracheno e terminato con il suo arresto in Turchia.

Interverranno: Gabriele Del Grande, giornalista, e Katia Sala, Direttore di Tele Unica.

Gabriele Del Grande: blogger, regista e giornalista, da sempre attivo sui temi delle migrazioni. Autore, tra le altre cose, del blog Fortress Europe e del documentario Io sto con la sposa.

L'evento è l'ultima tappa del progetto SConfinamenti che ri rientra nel progetto SCultura - Spazio Cultura Lecco di Teatro Invito. Abbiamo scelto questo nome perché vogliamo proporre al pubblico lecchese la possibilità di approfondire e ragionare su temi che fanno parte della nostra realtà quotidiana e che sfidano i tradizionali confini materiali e mentali, le categorie con le quali siamo abituati a pensare al mondo.

Lunedì 28 maggio, 20:45, Spazio Teatro Invito, Via Foscolo 42, Lecco.
Dawla. La storia dello stato islamico raccontata dai suoi disertori

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Giugno 1866 l'Italia si allea alla Prussia contro l'Austria iniziando, di fatto, la Terza guerra di indipendenza italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB