Milano, 01 ottobre 2018   |  

Dalla Regione 866mila euro all’ATS Brianza per contrastare il gioco d'azzardo

Il Consigliere Mauro Piazza :“la prevenzione per questo fenomeno è fondamentale”

gioco dazzardo patologico

"Approvato questa mattina un Piano importante per il contrasto al gioco d’azzardo patologico con un investimento di 866.000 euro destinati all’ATS Brianza.” lo rende noto il Consigliere regionale Mauro Piazza.

“”Con queste risorse”– continua l’esponente forzista – “verranno realizzate attività che si inseriscono nel quadro della presa in carico delle dipendenze attraverso il coinvolgimento di enti territoriali, scuole e associazione di volontariato. Inoltre, verranno sperimentate nuove prestazioni ambulatoriali e attivata la formazione di operatori, non solo sanitari, affinché riconoscano precocemente la malattia” spiega il Consigliere.

“L’ATS predisporrà le proprie azioni, declinandole sulla base delle proprie specificità, attivando collaborazioni e sviluppando alleanze con tutti i soggetti locali che possono concorrere al raggiungimento di azioni di prevenzione e contrasto. Questo provvedimento va di pari passo alle iniziative come i regolamenti “anti-ludopatia” promosse dai singoli Comuni della provincia di Lecco, utili strumenti normativi che favoriscono la prevenzione alla dipendenza dal gioco d’azzardo” conclude Piazza.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

15 Dicembre 1964 dal poligono di Wallops Island, (in Virginia, Stati Uniti), viene lanciato il primo satellite italiano, il San Marco I

Social

newTwitter newYouTube newFB