Lecco, 30 maggio 2018   |  

Dall’1 al 3 giugno grande festa per le scuole di Rancio

Spettacoli e incontri aperti a tutto il territorio, fra gli ospiti don Claudio Burgio, cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano

don burgio 632x421

Don Burgio

Tre scuole in festa; tre giorni di spettacoli, giochi e incontri - dall’1 al 3 giugno presso la sede delle scuole “Pietro Scola”, “M.Kolbe” e “Liceo Leopardi” in via Mazzucconi 67 a Rancio- per spalancarsi al territorio.

Carlo Pastori e Valter MutoL’idea di proporre una festa così in grande nasce dall’Associazione Amici delle “Scuole Pietro Scola-Kolbe- Leopardi”, un “gruppo di genitori desiderosi di vivere insieme ai figli momenti come questi, dove è evidente la bellezza dello stare insieme” spiega Carlo Dragone, presidente dell’Associazione. Un evento pensato non solo per chi queste scuole già le vive o le conosce, ma anche per tutto il territorio, per mettere a tema ciò che ad un genitore è più caro: l’educazione dei figli.

Due gli appuntamenti imperdibili.

Sabato 2 giugno alle 17.30 l’incontro con don Claudio Burgio, cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano e autore del libro “Non esistono ragazzi cattivi”.

Nello stesso giorno, alle ore 21, lo spettacolo musicale “Virus Vitale. Portatori sani di Bellezza” che vedrà in scena Carlo Pastori e Walter Muto mentre ripercorrono quelle canzoni che hanno segnato la vita di molti per la loro genialità nel descrivere l’animo dell’uomo.

Tutto questo dentro una cornice di giochi, laboratori, momenti di festa che vedranno protagonisti gli alunni della scuola e le loro famiglie.

Il programma completo è disponibile sui siti delle scuole. L’INGRESSO E’ SEMPRE LIBERO.

download pdf Il programa completo

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Giugno 1866 l'Italia si allea alla Prussia contro l'Austria iniziando, di fatto, la Terza guerra di indipendenza italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB