Premana, 12 luglio 2017   |  

Da Regione Lombardia quasi 800mila euro per il depuratore di Premana

Piazza: "da un lato superare le criticità rilevate dall'Unione europea e, dall'altro, tutelare concretamente il territorio lombardo”.

Mauro Piazza2

785.598,84 euro per l’ampliamento del depuratore sono stati assegnati a Premana su iniziativa dell’assessorato regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile della Lombardia guidato da Claudia Terzi, a seguito dell'approvazione della delibera 'Accordo di Programma Quadro Tutela delle acque e gestione integrata delle risorse idriche' e 'Piano straordinario di tutela e gestione della risorsa idrica' - programmazione interventi 2017.

“Le azioni in cui rientra quella a Premana sono finalizzate alla risoluzione della procedura di infrazione comunitaria 2014/2059 – evidenzia il consigliere regionale Mauro Piazza - I fondi stanziati sono ripartiti, secondo le esigenze del territorio, in base alle richieste di programmazione e arrivano dalle economie derivate e accertate dal monitoraggio effettuato lo scorso febbraio per complessivi 6.582.737,96 euro. Il risultato sarà duplice: da un lato superare le criticità rilevate dall'Unione europea e, dall'altro, tutelare concretamente il territorio lombardo”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Luglio 2004 per commemorare i 50 anni della conquista italiana del K2, nel Karakorum, un'altra spedizione italiana arriva sulla cima del K2, ad 8.611 metri, dopo 9 ore di salita. I quattro italiani sono Mario Dibona, Renato Sottsass, Marco Da Pozzo e Renzo Benedetti

Social

newTwitter newYouTube newFB