Milano, 01 agosto 2017   |  

Da Regione 1,5 milioni di euro ai parchi lombardi

Nel Lecchese interessati i parchi Adda Nord, Grigna, Montevecchia e Monte Barro

01 Parco Vivo escursione tronchi fossili Vilminore

La Giunta regionale ha stabilito ieri i criteri per l'assegnazione di contributi regionali, per 1.449.000 euro, a favore degli enti parco per interventi di manutenzione straordinaria, recupero e riqualificazione del patrimonio naturale delle sedi o centri parco e delle infrastrutture puntuali o lineari esistenti. I parchi lecchesi Adda Nord, Grigna, Montevecchia e Monte Barro rientrano nella categoria 3 e potranno beneficiare di finanziamenti pari a un importo massimo di 44.585 per parco.

L’obiettivo è quello di favorire la fruizione delle aree protette, ma anche promuovere tutte quelle azioni legate alla valorizzazione dei parchi che possano rendere ancor più attrattivo il territorio lombardo. Un modo concreto per tutelare l'ambiente, salvaguardare le risorse naturali, mantenere in efficienza strutture e infrastrutture presenti nei parchi regionali, recuperare le aree degradate, salvaguardando la biodiversità.

Le risorse verranno disposte nella misura massima del 100 per cento per gli interventi di rinaturalizzazione o comunque volti al miglioramento e alla conservazione della biodiversità e per gli interventi selvicolturali o di sistemazione idraulico-forestale e nella misura massima del 90 per cento per tutti gli altri interventi ammissibili.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Ottobre 1866 – Annessione attraverso plebiscito del Veneto, a seguito della sua cessione dalla Francia all'Italia avvenuta il 19 ottobre 1866

Social

newTwitter newYouTube newFB