Lecco, 29 marzo 2021   |  

Covid, più di 1.500.000 vaccini somministrati in Lombardia

di Paolo Fante

In assoluto la Lombardia è la regione che ha inoculato la maggior dose di vaccini

vaccini covid 80

La Lombardia ha superato oggi il milione e mezzo di somministrazioni di vaccino anti Covid. In assoluto la Lombardia è la regione che ha inoculato la maggior dose di vaccini e questo è abbastanza normale, se si considera che la nostra regione ha circa 10 milioni di abitanti ed è quindi la regione più popolosa d’Italia.

Ma anche per quanto riguarda la media delle dosi somministrate, la Lombardia non sfigura. Si pone anzi in perfetta media con le altre regioni italiane, sia per quanto riguarda la totalità delle persone vaccinate, sia per quanto concerne le categorie come le persone che hanno più di 80 anni di età.

Più del 50% degli over 80 in Lombardia hanno già ricevuto la prima dose di vaccino e fra le giornate di ieri e di oggi sono stati inviati 115.000 sms con i nuovi appuntamenti. Sono inoltre in corso le somministrazioni domiciliari per circa 50.000 anziani over 80 non autosufficienti.

La Regione Lombardia conta di vaccinare entro l’11 aprile, se le consegne dei vaccini saranno rispettate, tutti gli over-80 lombardi, almeno per quanto riguarda la prima dose.