Eupilio, 07 settembre 2020   |  

Corso biblico a Eupilio

Relatore sarà, come sempre, il biblista don Franco Manzi.

Eupilio casa

E’ giunto al dodicesimo anno il Corso biblico proposto presso l’Eremo dei Padri Barnabiti (Via S. Antonio M. Zaccaria, 17- Eupilio) dall’Azione Cattolica in collaborazione con il Decanato di Erba.
Relatore sarà, come sempre, il biblista don Franco Manzi.

Titolo del corso è: “Dolore innocente, prove della vita, tentazioni sataniche e la misericordia provvidente del Padre”.
Di chiara attualità nell’orizzonte dell’attuale pandemia, il corso di taglio teologico-biblico ripercorre la rivelazione scritturistica per mostrare come il Dio sempre e soltanto buono rivelatoci definitivamente da
Cristo, dispiega la sua misericordia per far concorrere «tutto» – persino il dolore, le prove della vita, le tentazioni e i peccati – alla salvezza di chi lo ama. Così purifica progressivamente le concezioni imperfette,
ingenue ed equivoche di Lui, pur presenti in vari passi biblici.

Il Corso biblico inizia il 15 settembre e si sviluppa per 6 martedì consecutivi, dalle ore 21.00 alle 22.30, secondo questo programma:

1. «Tutto concorre al bene di coloro che amano Dio»?
Teologia della storia e preghiera tra «dis-grazie» e segni di Dio.

2. «Prendi tuo figlio e offrilo in olocausto»
La maturazione «drammatica» di Abramo nel suo modo di vedere Dio

3. «Lei non è più mia moglie, la farò morire di sete»
L’«amore-nonostante-tutto» del Dio tradito di Osea

4. «Chi pecca, morirà!»
Delitto e (auto)castigo secondo il profeta Ezechiele

5. «Io ti conoscevo per sentito dire, ma ora i miei occhi ti vedono»
Il Dio della vita contemplato dai sofferenti e dai sapienti d’Israele

6. «L’anno di misericordia del Signore, un giorno di vendetta...»?
Il Dio-*Abbà* incondizionatamente buono rivelato da Cristo

E’ desiderio proseguire il corso nell’anno 2021-2022 sviluppando il tema all’interno dei testi del Nuovo Testamento .

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

29 Ottobre 2004 a Roma i 25 Paesi membri dell'Unione europea firmano la Costituzione europea

Social

newTwitter newYouTube newFB