Milano, 21 dicembre 2016   |  

Cori natalizi sul sagrato del Duomo per aiutare disoccupati e terremotati

Torna “in questa notte splendida”, in favore der il fondo diamo lavoro e di Caritas ambrosiana

Duomo

Saranno i disoccupati e gli abitanti di Amatrice colpiti dal terremoto i beneficiari del grande concerto natalizio, “In questa notte splendida”, che si svolgerà venerdì 23 dicembre alle ore 13sul sagrato del Duomo di Milano.

L’Antivigilia, davanti alla cattedrale cittadina, 450 coristi di 11 cori provenienti da tutta la Lombardia, intoneranno i canti più celebri della tradizione natalizia, sotto la direzione dei maestri Walter Muto e Benedetta Castelli. Il pubblico sarà invitato a unirsi ai cori e al termine dell’esecuzione a versare un’offerta a favore del Fondo Diamo Lavoro della Diocesi di Milano e alla Caritas Ambrosiana per sostenere i progetti a favore dei terremotati.

“In questa notte splendida”, nata spontaneamente il 26 dicembre 2007 da un gruppo di cittadini milanesi per esprimere vicinanza a una famiglia colpita da una malattia, è diventato in 10 anni un appuntamento fisso che genera solidarietà a favore di altri, grazie all’associazione “In questa notte splendida” e con il sostegno del comitato “Mi’mpegno. Insieme responsabili”. Il concerto benefico sul Sagrato del Duomo vedrà quest’anno la partecipazione dei Cori: Maria Contrastini, Verde Mar, Elikya, Maria Bambina, l’Arca, Giuseppe Neri, Buona Vita, il coro di Buccinasco, l’Accademia Singers, il Gruppo Vocale Quattrottave, il coro Chicantaprega2volte.  

Fondo Diamo Lavoro è l’evoluzione del Fondo Famiglia Lavoro voluto dalla Diocesi. L’iniziativa è stata promossa dall’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, a conclusione dell’Anno Santo della Misericordia, per tradurre in un gesto concreto l’eredità spirituale del Giubileo.   Attraverso il Fondo Diamo Lavoro, i donatori sostengono i costi dei tirocini formativi in azienda offerti alle persone che hanno perso il lavoro negli ultimi sei mesi.

Inoltre chi vorrà dare il proprio contributo a “In questa notte splendida” sosterrà l’acquisto e l’installazione dei container che Caritas Ambrosiana con le altre Caritas lombarde sta consegnando in questi giorni alle famiglie rimaste accanto alle loro case distrutte nelle frazioni di Amatrice dopo il devastante terremoto di questa estate. Famiglie, in genere, di allevatori che non si sono trasferite negli alberghi sulla costa come hanno fatto altri sfollati per non lasciare le aziende e gli animali. 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Aprile 1915 a Londra, Sidney Sonnino, per conto del Regno d'Italia, firma un patto con Gran Bretagna e Francia, impegnandosi ad entrare in guerra contro la Germania e l'Austria

Social

newTwitter newYouTube newFB