Lecco, 05 aprile 2021   |  

Controlli serrati nel capoluogo lecchese

Nel fine settimana di Pasqua denunciati due spacciatori

polizia e questura lecco

Nell’ambito dei servizi predisposti dal Questore della Provincia di Lecco, volti ad intensificare i controlli in vista del fine settimana di Pasqua, ieri pomeriggio gli Agenti della Polizia di Stato – Squadra Volanti hanno denunciato due stranieri, cittadini della Sierra Leone, di 28 e 24 anni, incensurati e regolarmente soggiornanti in Italia, in quanto trovati in possesso di circa 75 grammi di hashish.

Gli agenti impegnati nel servizio di controllo del territorio, stavano transitando in Via Renzo Piano quando notavano due individui che, alla vista della volante, tentavano di dileguarsi senza farsi notare con il chiaro intento di eludere il controllo.

Il loro atteggiamento sospetto non è sfuggito agli operatori della Volante i quali immediatamente si ponevano all’inseguimento degli stessi. Nella circostanza i due giovani, nel tentativo di disfarsene, gettavano due involucri contenti hashish, prontamente recuperati dagli Agenti.

Una volta raggiunti e bloccati, i due uomini  venivano condotti in Questura dove venivano sottoposti a fotosegnalamento e denunciati per il possesso di sostanze stupefacenti finalizzato allo spaccio.