Milano, 31 ottobre 2018   |  

Concorso "Territori mutanti": premiate la Kolbe e il liceo Agnesi

Premio speciale nella categoria 'Boy&girl' per la scuola secondaria di 1° grado La Valletta Brianza

Mail05sssTx0053

La scuola secondaria di 1° grado M.Kolbe

Sono tre le scuole della provincia di Lecco premiate oggi all'Auditorium Testori di Palazzo Lombardia a Milano, nell'ambito del concorso 'Territori mutanti'. Alla premiazione, hanno partecipato il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e l'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi.

IL PROGETTO DELLA XII EDIZIONE - Il progetto, rivolto a tutte le scuole lombarde, ha lo scopo di avvicinare le classi al territorio, attraverso uscite didattiche e approfondimenti in classe ed è collegato alla proposta di Sistema Parchi 'Natura in Movimento'. I ragazzi sono stati chiamati a produrre dei video o degli album fotografici per interpretazione i territori naturali locali, in un'ottica di conservazione ma anche di evoluzione.

PREMIATE LA SCUOLA M.KOLBE E IL LICEO AGNESI DI MERATE - Si è aggiudicata il primo premio ex aequo nella categoria 'Boy&girl' la scuola secondaria di 1° grado M.Kolbe - I.C. di Calolziocorte di Vercurago (LC) per il video 'I cambiamenti ambientali, naturali e antropici', con la motivazione "Bella inchiesta corale sullo stato di salute di un'oasi naturalistica e della sua interazione con il lavoro dell'uomo, che continuamente trasforma il paesaggio". Primo premio anche per il liceo scientifico M.G. Agnesi di Merate (LC) che, nella categoria 'Teenager', aveva presentato il lavoro 'Occhio alla frana', per la motivazione: "Una spiegazione corale e scientifica di cosa sia una frana, eseguita con il taglio accattivante di un servizio di un TG regionale".

PREMIO SPECIALE A SCUOLA DI LA VALLETTA BRIANZA - Premio speciale nella categoria 'Boy&girl' per la scuola secondaria di 1° grado La Valletta Brianza - I.C. Don P.Pointigner di La Valletta Brianza (LC), per il video 'Due giorni nei parchi', con la motivazione: "Una presentazione completa che sviluppa in modo approfondito tutti i cinque temi di Natura in Movimento con un complesso lavoro di elaborazione di numerosi materiali bibliografici".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB