Lecco, 24 settembre 2022   |  

Concorso nazionale 10 febbraio "Amate sponde"

Ricostruire dopo l'esodo tra rimpianto e forza d'animo

museotorino

crediti fotografici "Museotorino.it"

Le Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati unite nel Gruppo di lavoro in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione bandiscono il Concorso nazionale “10 febbraio” volto a promuovere l’educazione europea e la cittadinanza attiva, a sollecitare l’approfondimento della storia italiana attraverso una migliore conoscenza dei rapporti storici, geografici e culturali nell’area dell’Adriatico orientale, attenendosi in particolar modo agli aspetti tematici evidenziati nel titolo del concorso.

Destinatari e tematiche Il concorso è rivolto a tutte le Istituzioni scolastiche di primo e secondo ciclo, statali e paritarie, della Repubblica italiana e degli Stati dove è previsto e attuato l’insegnamento in lingua italiana ed alle Scuole italiane all’estero; è articolato in tre sezioni:

Scuola primaria; Scuola secondaria di primo grado;  Scuola secondaria di secondo grado invitate a sviluppare la seguente tematica: “AMATE SPONDE”.

Ricostruire l’esistenza dopo l’esodo tra rimpianto e forza d’animo

download pdf Concorso Nazionale

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

 5 Dicembre 1456 un'immane terremoto sconvolge la Campania e le regioni circostanti, con epicentro nella zona del Sannio e con ripetute scosse secondarie nella zona dell'Irpinia e del Molise: 30.000 le vittime.

Social

newTwitter newYouTube newFB