Lecco, 10 novembre 2017   |  

Colico: trovato con 1,8 chili di droga nascosti in casa

Arresto convalidato per un disoccupato già noto alle forze dell’ordine

Foto Stupefacente Colico

Nella mattinata di giovedì 9 novembre i Carabinieri della Stazione di Colico, impegnati in mirato servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti sul lungo lago, hanno arrestato Gabriele Ravellia, 31 anni di Colico, disoccupato, noto alle forze dell’ordine per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari nel corso della perquisizione domiciliare hanno rinvenuto circa 1,8 chilogrammi di marijuana e 600 semi di cannabis, in parte già confezionata per l’ulteriore smercio, nonché materiale vario tra cui un bilancino di precisione e un grinder per la miscelazione dello stupefacente.

Nella mattinata odierna l’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il giudice, nel convalidare l’arresto, ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Giugno 1280, in cambio della libertà, il marchese Guglielmo VII del Monferrato  cede Torino a Tommaso III di Savoia: da questa data la storia della città si legherà a quella dei Savoia

Social

newTwitter newYouTube newFB