Lecco, 18 novembre 2019   |  

Circolo della Scherma Lecco protagonista alla Coppa del Mondo paralimpica di Amsterdam

Presenti nella selezione nazionale le Sofia Della Vedova e Sofia Brunati.

Amsterdam circolo scherma lecco

Gli atleti del Circolo della Scherma Lecco si distinguono in un fine settimana di gare che li ha visti coinvolti su più fronti: dalla Coppa del Mondo paralimpica di Amsterdam sino alla gara interregionale di Lavagna passando per la prima prova giovani di Ravenna.

Il lungo fine settimane di gare è cominciato giovedì 14 ad Amsterdam dove si è tenuta la Coppa del Mondo paralimpica. Presenti nella selezione nazionale le Sofia Della Vedova e Sofia Brunati.

Proprio giovedì, nella spada categoria A, le ragazze lecchese superano entrambe il girone (Brunati 3v 3p, Della Vedova 2v 4p) ma si fermano nell'assalto valevole per il tabellone delle 16: Brunati contro Zou (Cina) e Della Vedova contro Evdokimova (Russia). Si piazzeranno rispettivamente 24esima e 30esima.

Sabato, sempre ad Amsterdam, sono state impegnate nell'individuale di sciabola Cat. A. Sofia Della Vedova colleziona 1 vittoria e 5 sconfitte e viene eliminata per soli 4 punti, risultando alla fine 32esima. Sofia Brunati, con 1 vittoria e 4 sconfitte, accede al tabellone delle 32 dove cede alla forte cinese Wang. Alla fine risulta 30esima.

Si torna in Italia sabato, con la prima prova nazionale giovani di spada di Ravenna dove è stato presente Mattia Magni. Buona prova di Mattia che dopo un girone da incorniciare, con tutte vittorie, vince due eliminazioni dirette e nell’assalto valido per l’ingresso nei migliori 32 cede di poche stoccate per un calo di concentrazione. Alla fine risulta 40º su 340 spadisti.

Domenica è toccato ai giovani sciabolatori, impegnati nella prova interregionale di Lavagna (Ge). Nella categoria Ragazzi/Allievi 12esimo Lorenzo Valsecchi. Nella categoria Ragazze/Allieve 17esima Gaia Longhi, nona Ilaria Maugeri e settima Arianna Riva. Nella categoria Giovanissime settima Elide Valsecchi mentre nella categoria Giovanissimi sesto Giacomo Missaglia e secondo Sharuk Agouda.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Dicembre 1941 seconda guerra mondiale: i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor. L'episodio segna l'ingresso ufficiale degli USA nel conflitto

Social

newTwitter newYouTube newFB