Lecco, 08 marzo 2020   |  

Cavalieri presidente del comitato di Lecco della Croce Rossa

"Vogliamo rafforzare la capacità organizzativa, per assistere un numero crescente di persone".

consiglio Cri Lecco

Marina Sangalli, Pierluigi Fumagalli, Enzo Cavalieri, Rossana Colombo, Sara Valnegri e Mila Mauri

La croce rossa di Lecco ha un nuovo presidente e un nuovo consiglio direttivo. I volontari sono stati chiamati alle urne il 16 febbraio scorso per esprimere la loro preferenza, proprio come accade per le normali elezioni amministrative.

Alla chiusura delle urne, dopo lo spoglio da parte degli scrutatori è arrivato il responso finale: è risultato eletto presidente Enzo Cavalieri e i consiglieri Pierluigi Fumagalli, Mila Mauri, Rossana Colombo ai quali si affianca Sara Valnegri come consigliere giovane e Marina Sangalli come rappresentante delle infermiere volontarie.

“Abbiamo intrapreso questo nuovo percorso in uno dei momenti più difficili, in cui anche noi come soccorritori siamo messi a dura prova - ha commentato il presidente Enzo Cavalieri – la nostra forza deriva dalla convinzione che in un momento come questo è importante che tutti diano il proprio contributo e dalla consapevolezza che solo insieme si può far fronte a un’emergenza del genere”

“Il nostro obiettivo permane quello con cui ci siamo presentati: vogliamo rafforzare la capacità organizzativa, per assistere un numero crescente di persone esposte alle vulnerabilità, riscoprendo e valorizzando le nostre radici nel sociale, consolidando l’immagine positiva della Croce Rossa nel nostro territorio, stimolando e sostenendo la coesione sociale – ha concluso il presidente - vogliamo riporre grande fiducia nei nostri giovani: favoriremo luoghi di incontro, dialogo e crescita personale, incoraggiandoli a diventare attori chiave della nostra comunità”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

10 Aprile 1991 fuori dal porto di Livorno un traghetto italiano, il Moby Prince, si scontra con una petroliera provocando 140 morti

Social

newTwitter newYouTube newFB