Lecco, 30 agosto 2018   |  

"Carcere di Pescarenico sovraffollato e con un altissimo numero di detenuti tossicodipendenti"

I Radicali: deve gestire il 62% di detenuti tossicodipendenti, dovendo quindi svolgere il lavoro di una comunità di recupero essendone privo dei mezzi.

carcere-pescarenico.jpg

L'associazione per l’Iniziativa Radicale ‘Myriam Cazzavillan’, che dal 2017 si è presa carico della promozione delle attività del Partito Radicale a Milano e in altre zone della Lombardia, a seguito delle visite effettuate ha pubblicato il Secondo Libro Bianco sulle carceri Lombarde. Questo il quadro rappresentato con una nota dall'associazione:

Se non è zuppa è pan bagnato. La riforma Orlando proposta e non approvata dal governo Gentiloni è stata seguita da quella cestinata dal Governo Conte ma il risultato è lo stesso col governo del cambiamento e col governo che è stato cambiato.

A fronte di una situazione grave nulla è stato fatto per riportare le carceri italiane nell’alveo della costituzione più bella del mondo.

Ecco quindi che la grave mancanza di agenti penitenziari di Lecco (meno 15%) e Mantova (meno 26%) tenendo conto del personale in più che servirebbe in base al sovraffollamento va a meno 41% e a meno 44% e gli educatori a Lecco (meno 50%) e vanno a meno 65% e 38%.

Il record del sovraffollamento va a Vigevano col 68%

Seguono Opera al 46% e Lecco al 43%.

Sempre Lecco deve gestire il 62% di detenuti tossicodipendenti, dovendo quindi svolgere il lavoro di una comunità di recupero essendone privo dei mezzi.

Più ridotta per fortuna la presenza di pazienti psichiatrici.

Purtroppo a seguito di un provvedimento del Ministero della Giustizia quando il titolare era Orlando sono stati bloccati i questionari che sottoponevamo agli istituti che visitevamo, per cui questo anno molti dati non sono disponibili, e ne risulta carente la sezione del libro bianco sul lavoro.

 

download pdf Scarica il Libro bianco sulle carceri lombarde 2.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Novembre 2009 la Nasa (l'Ente spaziale statunitense) annuncia ufficialmente che c'è acqua in quantità elevata sulla luna

Social

newTwitter newYouTube newFB