Bulciago, 01 dicembre 2018   |  

Bulciago si schiera a favore della Vita e contro la pena di morte

Il Comune di Bulciago ha aderito alla Giornata Internazionale “Cities for Life” celebrata venerdì 30 novembre, confermando l’adesione alle iniziative degli anni precedenti a favore della Vita.

Bulciago 4 2018

In occasione della Giornata Internazionale di “Cities for Life” celebrata venerdì 30 novembre, gli amministratori del Comune di Bulciago hanno riaffermato il loro “NO” alla pena di morte a favore invece del “SI” alla vita. Lo hanno fatto in occasione del Consiglio comunale convocato per la circostanza, nel corso del quale, e per l’intera notte, è stato proiettato sulla parete esterna del Municipio tondo questo video: https://youtu.be/H_1RBdQIe8A quale gesto simbolico e per riaffermare come Amministrazione comunale il fermo NO nei confronti della morte e ribadire invece con forza il SI ALLA VITA, aderendo anche quest’anno alla campagna promossa dal comunità di Sant’Egidio “Cities for Life” (Città per la vita) con Delibera di Giunta Comunale n. 106 del 28/11/2018 http://www.comune.bulciago.lc.it/po/mostra_news.php?id=660&area=H

Dall’aula consigliare il Comune di Bulciago si è unito alle 2100 città, tra cui 78 capitali nei cinque continenti, che nel mondo chiedono l’abolizione della pena di morte nei 58 paesi che ancora oggi applicano la pena capitale, disumana forma di punizione, a discapito di forme più alte e civili di giustizia.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newTwitter newYouTube newFB