Lecco, 30 dicembre 2017   |  

Brivio: Una nuova stagione di autonomia e responsabilità

Le sfide del 2018: gli auguri da Presidente di Anci Lombardia.

Brivio anci

Virginio Brivio, Presidente di Anci Lombardia, nel suo augurio di Buone Feste rivolto agli Amministratori, mette in luce gli obiettivi e le sfide che i Comuni dovranno affrontare nel 2018.

"Sono sostanzialmente due: primo, partecipare con grande responsabilità all'attuazione della finanziaria, ma soprattutto anche a quel processo di autonomia, di cui si è ricominciato a parlare a seguito del referendum e con l'avvio dei tavoli. Dentro qui la questione fondamentale è quella di essere messi nelle condizioni di spendere meglio le risorse che si hanno a disposizione, di diminuire i lacciuoli che spesso sono sintomo di un centralismo che non fa bene al funzionamento dei Comuni e delle Amministrazioni in genere e soprattutto riuscire a far si che le risposte che i Comuni debbono dare ai cittadini e alle imprese avvengano quindi in tempi più celeri.

La seconda sfida che abbiamo condiviso è continuare ad affrontare le tematiche dell'efficientamento della spesa dei Comuni nel campo soprattutto, dei servizi alla persona con le molteplici misure, che sia a livello nazionale che regionale, sono state previste. Il rinnovo dei piani di zona ne è uno, l'applicazione delle misure per i minori da 0 a 6 anni è un'altra, le misure previste da Regione Lombardia su capitoli diversi, la sfida del reddito di inserimento: tutte occasioni per far si che una regione formidabile come la Regione Lombardia abbia la possibilità di riequilibrare dentro quelle comunità che sono in sofferenza, le sacche di disagio a favore appunto di opportunità che siano realmente, se non per tutti, per la gran parte dei cittadini"

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Aprile 1956 seduta inaugurale della Corte costituzionale italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB