Lecco, 10 novembre 2017   |  

Brivio su Ponte Vecchio e Ztl: disagi per pochi, vantaggi per tutti

Il sindaco: "Restano aperti i problemi sul Terzo Ponte Manzoni che necessita da anni di una terza corsia".

brivio virginio dicembre 2015

L'intervento del sindaco di Lecco Virginio Brivio in merito al tema della viabilità e degli ultimi interventi effettuati.

Il tema della mobilità, nelle sue molteplici declinazioni su gomma e su ferro, come si usa dire, resta centrale in una realtà come Lecco che è strategica all’interno del quadrante lombardo. Anche questioni di non grande dimensione, concatenandosi, possono volgere verso snodi concreti e persino snelli oppure riproporci ogni volta ingorghi e proteste. Provo a dire ai cittadini che le lamentele sono non solo legittime, ma comprensibili; assai meno lo è il mugugno di fondo, quello di coloro che anche se gli fai un intervento migliorativo sotto casa, protestano per le conseguenze del cantiere.

In queste settimane in città sono partire due operazioni importanti: la nuova “versione” della ZTL del centro e la temporanea chiusura del Ponte Vecchio per la realizzazione degli impianti di illuminazione artistica del manufatto. Va da sé che la vicinanza delle due realtà le connette anche in termini di flusso del traffico in entrata e in uscita.

Cominciamo dalla ZTL per dire che si stanno raccogliendo i primi frutti, la risposta migliore alle obiezioni avanzate soprattutto dalle categorie economiche interessate. La nostra è stata una scelta studiata e calibrata e non una prova sulla carta, anche se provvedimenti di questa natura necessitano di un periodo di sperimentazione. Ma cominciamo già a vedere la fine del parcheggio abusivo, una circolazione più rapida e ordinata e soprattutto un centro salvaguardato e restituito ai cittadini, il che comprende il ridisegno delle piazze che corrisponde in sostanza alla riqualificazione dell’intero centro città.

Sull’altro fronte, la chiusura feriale diurna del Ponte Vecchio non ha generato particolari disagi, anche se restano aperti i problemi sul Terzo Ponte Manzoni che necessita da anni di una terza corsia.

Concludo con uno sguardo alle Ferrovie: quando mi capita di utilizzare il treno come utente della linea Lecco-Milano a volte mi viene voglia di iscrivermi al “partito” dei pendolari. Almeno qui il Comune non ha le dirette responsabilità eppure da pubblico amministratore ho la sensazione che le Ferrovie troppo spesso finiscano la loro corsa su un binario… morto!

Virginio Brivio

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB