Lecco, 20 aprile 2017   |  

"Basta penalizzazioni per le gare sportive di pesca alla trota iecchesi"

Simonetti: "Con il passaggio delle competenze sulla Pesca in Regione Lombardia chiediamo che anche nella nostra provincia ci sia l’applicazione rigorosa"

simonetti stefano

“insieme alle società di pesca della nostra Provincia impegnate nell’attività agonistica di pesca alla Trota abbiamo deciso di scrivere al Presidente Maroni e all’Ass. Fava per chiedere la misura minima di cm. 22 in tutte le gare agonistiche anche in Provincia di Lecco", lo dichiara il presidente Fipsas avv. Stefano Simonetti.

"Oggi è in vigore una deroga (a cm.22) solo per tre gare e nelle altre competizioni si pesca a cm. 24 con una penalizzazione dei pescatori sportivi lecchesi. Domenica 23 aprile 2017 sul fiume Pioverna si svolgerà la gara regionale di pesca alla trota e alle ore 12.00 sarò presente per le premiazioni presso il Bar Mulino a Cortenova. Con il passaggio delle competenze sulla Pesca in Regione Lombardia chiediamo che anche nella nostra provincia ci sia l’applicazione rigorosa dell’art. 3 comma 1 del Regolamento 22/05/2003 n.9 il quale prevede la pesca a centimetri 22. Auspicando una soluzione, ringraziamo i dirigenti e funzionari dell’UTR di Lecco sempre disponibili al confronto in materia di pesca e attività subacquee”, conclude Simonetti.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Aprile 1940 Papa Pio XII manda un messaggio a Benito Mussolini, chiedendogli di non entrare in guerra. Galeazzo Ciano scriverà sui suoi diari: l'accoglienza del Duce è fredda, scettica, sarcastica

Social

newTwitter newYouTube newFB