Valmadrera, 05 gennaio 2020   |  

Basket Valmadrera inarrestabile: 13esimo successo di fila

Bk Team ’92 Cantù cede per 82 a 36. Alla Starlight il titolo di Inverno.

032 Fusi Martina

Nel campionato di serie C di basket femminile, Valmadrera conferma di avere una marcia in più rispetto alle avversarie. La squadra di coach Alberto Colombo, è ritornata in campo, sabato sera, per il match valido per la penultima giornata di andata. Al palazzetto comunale di via Leopardi si rivedono Fusi e Pasqualin: avversario di turno il Cantù.

La capolista e imbattuta allunga la sua striscia positiva che dura, ora, da tredici giornate. Sabato sera, al palazzetto comunale di via Leopardi le lecchesi non hanno dato scampo nemmeno al Bk Team ’92 Cantù, vincendo il match per 82-36 e laureandosi campioni di inverno.

Il commento di coach Colombo: "Abbiamo faticato un po' all’inizio. La prima partita dopo la sosta natalizia si paga un po'. La squadra ha fatto fatica un po' ad ingranare. Di seguito abbiamo iniziato a trovare le giuste contromosse alla loro difesa a zona. Più rapide nei contropiedi, efficaci al tiro. Il risultato parla chiaro. Felicissimo di aver rivisto in campo- conclude Colombo- Fusi e Pasqualin. Due pedine importanti per il prosieguo della stagione. Che dire alle ragazze? Brave".

Ben tornata Martina Fusi: "Felicissima di essere rientrata dopo un mese e mezzo di stop. Sto lavorando sodo per ritrovare la forma ed il ritmo della partita. Contro Cantù abbiamo faticato un po' per infilare la loro zona. Poi abbiamo dominato, vincendo con merito. Adesso- conclude Fusi- pensiamo alla prossima partita".

Prossimo incontro che si terrà a Mariano Comense il 10 gennaio contro la formazione locale del S. Ambrogio che occupa il terzo posto in classifica.

Parziali: 19-8, 34-20, 64-24

Adinox Starlight: Fusi, Orsanigo 18, Capaldo 10, Bassani 7, Scola 4, Andreotti 5, Adan 10, Pasqualin 11, Casartelli 4, Ciceri, Riva 7, Mandonico 6.

Bk Team Cantù: Baiteri 2, Cozzi, Rossi 7. Volpi G. 3, Volpi S., Vitali 5, Ryos 19.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Gennaio 1919 viene fondato a Roma da don Luigi Sturzo il Partito popolare italiano

Social

newTwitter newYouTube newFB