Lecco , 03 gennaio 2021   |  

Aviatico provincia di Bergamo il pupazzo di neve gigante

Alto cinque metri e 22 centimetri di circonferenza

Pupazzo di neve Lara Magoni

"Avete mai visto un pupazzo di neve più grande di questo?". Lara Magoni, assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia, presenta così il pupazzo di neve 'gigante' realizzato ad Aviatico, paese della Valseriana. Il capolavoro bianco nasce da un'idea della Proloco locale e le misure sono davvero notevoli: 200 quintali di neve di peso; 5,25 metri di altezza e 22 di circonferenza.

"Un'idea geniale - sottolinea Lara Magoni - resa possibile grazie ai volontari della Pro loco e al sindaco di Aviatico, Mattia Carrara. Le foto del pupazzo di neve gigante stanno spopolando sui social. Dalla mia Valseriana, anche grazie a questo pupazzo di neve, lanciamo un messaggio di speranza per il futuro. Una montagna di neve che unisce tutti i bergamaschi, i lombardi e gli italiani in un abbraccio simbolico, in grado di trasmettere coraggio ed energia. Con l'auspicio di un 2021 finalmente 'normale' e di ripresa economica e sociale per la nostra comunità".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newTwitter newYouTube newFB