Lecco, 10 maggio 2019   |  

ATS Brianza e Auser: cinque punti di ascolto sul territorio

"Presenza sicuramente innovativa e va ad arricchire un tessuto d’offerta sociale e sociosanitaria già ricco".

Auser Lecco

ono 5 i “punti d’ascolto” attivi sul territorio grazie alla collaborazione tra l’ATS Brianza, Auser Lecco e Auser Monza Brianza.

Una collaborazione presentata dal Direttore Sociosanitario dell’ATS Brianza Lorenzo Brugola: “La nostra Agenzia di Tutela della Salute della Brianza, tramite bando pubblico, ha finanziato le associazioni di volontariato Auser Lecco e Auser Monza Brianza in modo da aggiungere servizi dedicati alla popolazione anziana fragile presente sul nostro territorio. La presenza dei Punti d’ascolto è sicuramente innovativa e va ad arricchire un tessuto d’offerta sociale e sociosanitaria già ricco. A questi punti d’incontro si possono rivolgere principalmente persone anziane o loro familiari con la necessità di soddisfare bisogni quotidiani o avere informazioni relative ai servizi sociosanitari e sociali, dando particolare attenzione alle problematiche relative alle persone affette da demenza”.

Il Presidente di Auser Lecco Luisa Ongaro evidenzia come: “Auser Lecco mette a disposizione degli anziani e le loro famiglie, un servizio di sportello di ascolto sul territorio, al fine di fornire informazioni utili sui servizi in campo sociale e socio-assistenziale, sulla tematica dell’invecchiamento e i relativi bisogni. L’esperienza maturata dall’Associazione in tanti anni di presenza nel territorio, affiancata dalla formazione specifica dei nostri volontari, potrà essere un importante aiuto per orientarsi all’interno della rete delle opportunità presenti ed attive, insieme a quanto già svolgiamo a favore della popolazione. Il nostro obiettivo principale è di essere sempre più vicini alla gente, all’interno della comunità.”

I punti d’ascolto nella Provincia di Lecco sono a Lecco (corso Monte Santo 12, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13), a Colico (Biblioteca Civica via alle Torri 13 il lunedì e martedì dalle 9 alle 13 e presso la sede Auser di p.zza V° Alpini il venerdì dalle 9 alle 13) e a Paderno d’Adda (Sede Auser di p.zza Vittoria 4 il lunedì, martedì e giovedì dalle 9 alle 13).

Il Presidente di Auser Monza Brianza Tosco Giannessi spiega: “Si tratta di un'opportunità che Auser Brianza vuole offrire a tutti i cittadini, con una particolare attenzione verso le persone più anziane, spesso più fragili.

Il servizio vede l'istituzione di due sportelli aperti tre giorni a settimana (il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 9.00 alle 13.00) uno a Monza (via Premuda 17) ed un altro a Cesano Maderno (via San Martino 7), all'interno di sedi Auser già esistenti ed operative sul territorio.

Nell'orario di apertura di questi "punti di ascolto", il cittadino vi si potrà recare a sua discrezione e troverà pronto ad accoglierlo un volontario Auser, con il quale avrà la possibilità di avere un colloquio personale e riservato. L'operatore, adeguatamente formato, ascolterà le problematiche esposte e raccoglierà i bisogni dell’utente, a cui saprà consigliare e fornire il supporto più adeguato in base alle esigenze.”

I volontari Auser sono a disposizione per dare risposte ai diversi bisogni degli utenti quali:
Ricevere informazioni sui servizi sanitari e socio assistenziali presenti sul territorio
Essere accompagnato con l’auto per visite mediche o all’ospedale per fare terapie
Essere accompagnato con l’auto a fare la spesa, alla posta, al mercato, dal parrucchiere, etc
Essere aiutato per il disbrigo di pratiche
Comunicare con una persona amica e uscire dalla solitudine

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Agosto 1991 la Lettonia dichiara l'indipendenza dall'Unione Sovietica

Social

newTwitter newYouTube newFB