Lecco, 12 aprile 2018   |  

Assemblea 50&Più Lecco: al centro la relazione del presidente Milani

"Dobbiamo promuovere la Silver Economy: Strumento per accompagnare il passaggio generazionale nelle micro e piccole imprese tramite agevolazioni fiscali e burocratiche".

assemblea 50Piu 2018sala + tavolo

"C'è bisogno di una associazione forte, unitaria e moderna che sappia cogliere i nuovi bisogni della società. Ringrazio le tante donne e tanti uomini che, seppure non presenti oggi per gli impegni di caregiver, ci seguono e ripongono la loro fiducia nel nostro operato e in quello del Patronato Enasco". Con queste parole il presidente di 50&Più Lecco, Eugenio Milani, ha concluso la sua relazione in occasione della assemblea generale annuale, svoltasi il 10 aprile presso Palazzo del Commercio a Lecco, sede di Confcommercio Lecco.

Nel suo intervento durante l'assemblea - a cui hanno preso parte tra gli altri anche il past president di Confcommercio Lecco e attuale presidente del Fondo di Garanzia Peppino Ciresa e l'ex presidente 50&Più Lecco Claudio Vaghi - il presidente Milani ha ribadito: "L'attività della 50&Più provinciale Lecco prosegue con rinnovato impegno grazie all'apporto costruttivo di tutti i consiglieri, così come al lavoro dello staff del Patronato che ha prodotto un costante aumento dei soci".

Quindi si è soffermato sull'organizzazione del Premio letterario Alessandro Manzoni "l'evento culturale di maggior spicco nel panorama delle celebrazioni manzoniane che la 50&Più offre a tutti i cittadini del territorio". Lo scorso anno nelle due serate sono stati premiati Massimo Valerio Manfredi col Premio alla Carriera e lo scrittore Eraldo Baldini per il Romanzo Storico: "La manifestazione ha visto la partecipazione di un pubblico folto e qualificato all'Auditorium della Camera di Commercio visto che il Teatro Sociale è chiuso per ristrutturazione. Il nostro obiettivo è quello di promuovere la lettura: il premio letterario si avvale di una Giuria Popolare composta da 100 lettori provenienti da tutta la provincia".

Quindi Milani ha invitato chi volesse cimentarsi a leggere in pubblico i passi più salienti dei Promessi Sposi a "partecipare al gruppo di lettura, guidato da Gianfranco Scotti, ogni martedì mattina in Confcommercio o alla Biblioteca Civica di Lecco".

Il presidente ha poi ricordato la cerimonia dei Maestri del Commercio dello scorso novembre durante la quale è stata premiata una trentina di soci, alla presenza dei sindaci, del Prefetto Liliana Baccari e del presidente di Confcommercio Lecco Antonio Peccati: "I premi di eccellenza sono stati tre: "Una rosa per una donna" è stato conferito a Diana Mac William, ispiratrice e cofondatrice dell'Hospice Il Nespolo, la "Chiave del Successo" è stata assegnata alla Famiglia Rocchi, proprietaria dello storico Hotel Royal Victoria di Varenna, mentre il premio all'attività centenaria è andato alla Famiglia Codega proprietaria della CAMP. La prossima edizione dei Maestri del Commercio è stata programmata per la primavera del 2019 ".

Nella prima parte del suo intervento Milani si è invece soffermato su tematiche più generali. Parlando della situazione attuale del Paese ha rimarcato: "Il vivere civile e tollerante deve prevalere come sintesi delle diverse posizioni. Finora il vero ammortizzatore sociale per le famiglie, in questa lunga crisi, è stato il pensionato".

E ha aggiunto: "I pensionati da lavoro autonomo sono 4 milioni e mezzo, con una pensione media lorda di 780 euro. Le nostre rivendicazioni sono improntate sia a nuove richieste generali che a superare le disuguaglianze che pesano sugli autonomi rispetto alla normativa che regola gli ex lavoratori dipendenti. Dobbiamo promuovere la Silver Economy: Strumento per accompagnare il passaggio generazionale nelle micro e piccole imprese tramite agevolazioni fiscali e burocratiche affinché il patrimonio di conoscenza e professionalità di tante attività non vada a perdersi con la pensione dell' imprenditore storico".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Aprile 1909 Giovanna d'Arco viene dichiarata santa.

Social

newTwitter newYouTube newFB