Lecco, 13 aprile 2017   |  

Artimedia protagonista di “Art Tank Park”

I ragazzi hanno collaborato con famosi street artists grazie alla Formec Biffi di Piacenza

lab artimedia

Trasferta artistica per Artimedia. In settimana, 12 utenti e quattro operatori sono partiti per collaborare al progetto “Art Tank Park” di Formec Biffi a Piacenza.

L’idea è nata due anni fa e oggi vede finalmente la sua conclusione. Gli artisti speciali di Artimedia hanno affiancato il pittore Nicola Villa nella realizzazione degli ultimi tre silos dell'Art Tank Park che, in linea con l'attività del committente, l’azienda Formec Biffi, ha come soggetto il cibo, tema sempre più al centro di riflessioni, convegni e iniziative soprattutto dopo Expo Milano 2015.

In questo periodo, hanno lavorato al progetto alcuni dei più importanti street artists d'Italia, tra cui gli Orticanoodless, che figuravano tra gli italiani presenti alla prestigiosa esposizione della “Tour Paris 13”, Davide "Atomo" Tinelli, uno dei primissimi se non il primo graffitaro d'Italia, Kayone, storico writer milanese, Pao, famoso soprattutto per i suoi inconfondibili pinguini, e ancora Gatto Nero, Neve, Mr. Wany, il lecchese Afran, Nais, Gasak dal Sudafrica, Enrico Hemo Sironi, Seacreative, Rendo, Carlos "Utuququ" Lalvay Estrada dall'Ecuador, Fabrizio Dusi e Andrea Rossetti.

“L’invito a prendere parte all’iniziativa – spiega Antonella Cuppari, di Artimedia - è arrivato da Michele Tavola, già assessore alla cultura del Comune di Lecco, che da diverso tempo sostiene e collabora i progetti artistici di Artimedia. Michele ci ha contattato su iniziativa di Nicola Villa, artista che già in passato aveva mostrato sensibilità verso le nostre attività. Nicola Villa, oltre ad aver espresso il desiderio di coinvolgerci in questa esperienza, ha anche voluto rinunciare al suo compenso per devolverlo alla cooperativa sociale La Vecchia Quercia. Un atteggiamento di grande generosità è stato anche quello dell’azienda Formec Biffi. Il signor Carlo Scagnelli, referente dell’azienda, ci ha tenuto a sottolineare che eravamo loro ospiti. Ad operatori e utenti di Artimedia è stata offerta, quindi, la possibilità di pranzare gratuitamente nelle due giornate di martedì e mercoledì presso la mensa aziendale insieme agli altri lavoratori. L’azienda, inoltre, ha contribuito a coprire in parte le spese sostenute per queste due giornate di trasferta. Oltre alla gioia di aver potuto prendere parte ad un’esperienza di tale portata, ogni partecipante è stato anche omaggiato di un sacchetto con una serie di prodotti alimentare dell’azienda stessa. Un grazie di cuore a Nicola Villa, Michele Tavola e tutto lo staff della Formec Biffi.”

“Mi unisco ai ringraziamenti nei confronti di chi ha reso possibile questa importante iniziativa – aggiunge Riccardo Mariani, assessore alla politiche sociali del Comune di Lecco – E’ con vero piacere e profonda soddisfazione che commento questa bellissima esperienza vissuta dai ragazzi insieme agli operatori. Esperienza formativa sotto tutti i profili che racconta ancora una volta quanta passione e competenza abbiano queste persone nello svolgere attività sempre più complesse anche da un punto di vista qualitativo. A riprova, semmai ce ne fosse bisogno, di quanto il servizio Artimedia (servizio in coprogettazione del Comune di Lecco) svolga ormai un'azione irrinunciabile a Lecco e nel nostro territorio"

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Aprile 1940 Papa Pio XII manda un messaggio a Benito Mussolini, chiedendogli di non entrare in guerra. Galeazzo Ciano scriverà sui suoi diari: l'accoglienza del Duce è fredda, scettica, sarcastica

Social

newTwitter newYouTube newFB