Lecco, 07 dicembre 2017   |  

Area ex Leuci: "no a progetti residenziali, il riutilizzo crei posti di lavoro"

"Pronti a confrontarci con qualsiasi proprietà e qualsiasi “proposta convincente” che miri finalmente a proporre una rigenerazione virtuosa".

leuci

I referenti del Comitato “CittadellaLuce” intervengono commentando le indiscrezioni circa la possibile vendita dell'area industriale di via XI Febbraio a Lecco, ex Leuci.

Da indiscrezioni giornalistiche apprendiamo che sono in atto trattative per la vendita dell’area ex-Leuci e che l’attuale proprietà sembra aver comunicato l’intenzione di avviare le operazioni di messa in sicurezza, con mesi di ritardo.

Apprendiamo sempre da fonte giornalistica le dichiarazioni dell’Ass. Gaia Bolognini su una disponibilità a non meglio specificate “varianti” alla destinazione produttiva dell’area a seguito di ancor meno specificate “proposte alternative e convincenti”.

Come Comitato “CittadellaLuce” ribadiamo che siamo pronti a confrontarci con qualsiasi proprietà e qualsiasi “proposta convincente” che miri finalmente a proporre una rigenerazione virtuosa dell’area Ex-Leuci.

Ritenendo non convincente e non praticabile qualsiasi proposta, da qualunque parte provenga, che, attraverso strumenti di variante, punti invece ad una destinazione residenziale-immobiliare dell’area, senza considerare le istanze e progetti emersi dalle lotte e dalle proposte di 5 anni di impegno del comitato.

Chiunque abbia seguito l’annosa vicenda, sa che queste proposte ingaggiavano l’area nella creazione di nuovi posti di lavoro attraverso la creazione di servizi innovativi, per i lavoratori fuoriusciti e per i giovani.

La Leuci è stata testimone di un enorme sforzo per portare a Lecco un insediamento che in Lombardia e in Italia ci avrebbe distinto per coraggio e innovazione.

Pertanto, soluzioni semplicistiche, su un’area di così grande emblematicità non possono essere accettate, svilirebbe ogni possibile ambizione di dare soluzione anche alle altre innumerevoli aree industriali dismesse di Lecco e del territorio.

Il 20 Dicembre discuteremo di tutto questo al “Tavolo Comunale/Provinciale” già previsto in precedenza, indetto per dar luogo al gruppo di lavoro anche da noi proposto (ed accettato da tutti i componenti del Tavolo) finalizzato ad un riutilizzo virtuoso e compatibile dell’area ex Leuci.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Dicembre 1901 Guglielmo Marconi riceve il primo segnale radio transoceanico.

Social

newTwitter newYouTube newFB