Lecco, 07 dicembre 2017   |  

Aperte le iscrizioni al triathlon invernale Snowman Resinelli

La manifestazione sportiva che andrà in scena il 24 Febbraio 2018 ai Piani dei Resinelli

Snowman 224

Un anno fa di questi tempi nasceva l’idea di proporre un’edizione di gara multi-sport a staffetta ai Piani dei Resinelli, così per divertimento o forse per non perdere il vizio di farsi trascinare dalla passione sportiva della montagna da parte di un gruppo di Associazioni Sportive impegnate generalmente nell’organizzazione di gare di corsa in montagna. E così insieme al rafforzamento di una bella amicizia è andata in scena il 18 Febbraio l’edizione zero di Snowman Resinelli.

Un ‘edizione zero perché non si conosceva il futuro, o forse non si voleva pensarci. Ma un’edizione zero che si è rivelata un gran successo di pubblico e di partecipanti: un pomeriggio e una notte di festa !

Ma i ritrovi davanti a quel camino sono diventati contagiosi e abitudinari, e così quella che era un’idea goliardica si è trasformata in un progetto da far crescere negli anni per valorizzare sempre di più l’area dei Resinelli con le sue miniere, il Parco Valentino e il Monte Coltignone, ma anche per farsi ammaliare dalle guglie frastagliate della “sentinella Grignetta”

E così il 24 Febbraio andrà in scena la prima edizione del Trofeo Snowman Resinelli con un percorso completamente rivisitato rispetto all’edizione zero in tutte le specialità di gara, ma specie nella sua parte di corsa a piedi.

Vediamo nel dettaglio il percorso: 1° PROVA : CORSA La prova dopo un primo giro di lancio porterà gli atleti a percorrere i vecchi sentieri delle miniere addentrandosi nei cunicoli delle stesse. Il percorso ha una lunghezza di circa 7 km su terreno ondulato 80% off road con neve, 20% strada asfaltata e 8% miniera. Obbligatorio l'uso del casco e della torcia frontale 2° PROVA : CICLISMO ( MOUNTAIN BIKE) La prova prevede un percorso di 6 km. da percorrere in sella alla propria mountain bike su terreno misto neve/asfalto. In caso di condizioni del suolo / neve difficili l'organizzazione può variare il percorso o scegliere un percorso alternativo. Obbligatorio l'uso del casco. 3° PROVA : SCI ALPINISMO L’ultima prova consiste in un unico giro di sci alpinismo con due salite e due discese per un totale di 6 km con dislivello positivo di c.a. 300 mt. Obbligatorio l'uso del casco. (In caso di impossibilità a disputare il percorso sci-alpinistico per mancanza di neve la prova verrà sostituita da una prova di corsa su sentieri). Le prove potranno essere corse a staffetta di tre elementi o in modo individuale con classifiche distinte.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Dicembre 1901 Guglielmo Marconi riceve il primo segnale radio transoceanico.

Social

newTwitter newYouTube newFB