Lecco, 29 ottobre 2017   |  
Sport   |  Società

Anna Frank in bluceleste: anche in Pergolettese-Lecco il ricordo della Shoa

Prima dell'inizio della partita rispettato un minuto di riflessione e si è letto un brano tratto dal Diario di Anna Frank.

WhatsApp Image 2017 10 29 at 14.21.38

Il Presidente Federale, d’intesa con il Ministro per lo Sport e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), ha disposto il rispetto di un minuto di riflessione per condannare i recenti episodi di antisemitismo che hanno visto gli Ultra della Lazio utilizzare a scopo discriminatorio la figura di Anna Frank, in maglia della Roma, la ragazza ebrea deportata e morta nel campo di concentramento di Bergen-Belsen e che con il suo diario è divenuta simbolo della Shoa.

Dunque anche nella odierna sfida della Calcio Lecco, oggi in trasferta sul campo della Pergolettese, le squadre e gli ufficiali di gara disposti al centro del campo prima del calcio di inizio della gara hanno effettuato il minuto di riflessione e si è data lettura di un brano tratto dal Diario di Anna Frank: “Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l’avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newTwitter newYouTube newFB