Lecco, 18 luglio 2020   |  

Angela Maria Caldirola in Donegana festeggia il traguardo dei cent’anni di vita

Appassionata di teatro, lei stessa attrice dilettante in una filodrammatica negli anni milanesi, Angela Maria ha sempre avuto una grande passione: i viaggi.

ad5dbbc3 d68d 46a8 80e7 d29817280d3d

È stato un compleanno davvero speciale quello festeggiato giovedì da Angela Maria Caldirola in Donegana nella sua villa settecentesca ad Oggiono insieme ai propri figli: del resto è naturale che sia così per chi taglia il traguardo dei cento anni.

Nata a Milano il 16 luglio 1920, ha trascorso in zona Porta Vittoria tutta l’infanzia e la giovinezza, per poi spostarsi a Revellino, frazione di Colle Brianza: da qui quotidianamente si recava in treno, durante il periodo bellico, a Pavia per frequentare l’università dove si è laureata in Farmacia.

Sposatasi con il Notaio Donegana nel 1944 e quindi trasferitasi ad Oggiono, ha affiancato il marito nella conduzione dello studio notarile. Dal loro matrimonio sono nati Pierluigi (1945), Giulio (1948) ed Italo (1954).

Appassionata di teatro, lei stessa attrice dilettante in una filodrammatica negli anni milanesi, Angela Maria ha sempre avuto una grande passione: i viaggi. Nel corso della sua lunga vita ha infatti compiuto moltissimi viaggi in giro per il mondo, spinta dalla curiosità e dall’interesse per l’arte, la cultura e la natura.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

8 Agosto 1956 in Belgio, nella piccola città mineraria di Marcinelle, scoppia un incendio nella miniera di carbone. Moriranno 262 lavoratori di 12 nazionalità diverse, la maggior parte (136 sono italiani)

Social

newTwitter newYouTube newFB