Lecco, 03 ottobre 2018   |  

Ancora spaccio: arrestato un 39enne di Valmadrera

I carabinieri lo hanno sorpreso intento a cedere una dose di gr.1,5 di cocaina

IMG 20181003 NORM Lecco

Nella serata di ieri 2 ottobre, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Lecco, hanno arrestato M.F., 39enne, domiciliato a Valmadrera, già noto alle Forze di Polizia, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, impegnati in servizio di controllo del territorio nel comune di Valmadrera lo hanno sorpreso intento a cedere una dose di gr.1,5 di cocaina ad un coetaneo residente in provincia di Como.

La successiva perquisizione, estesa anche al domicilio del 39enne, ha permesso di sequestrare ulteriori gr. 1,8 di cocaina, gr.0,7 di hashish e gr. 06, di eroina, nonché un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento dello stupefacente ed Euro 100,00 in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato, nella mattinata odierna, è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, lo ha condannato alla pena di anni due di reclusione ed Euro 2.400,00 di multa, applicando nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Ottobre 1879 Thomas Edison testa la prima lampadina funzionante in modo efficace (resterà accesa per 13 ore e mezza prima di bruciarsi)

Social

newTwitter newYouTube newFB