Lecco, 24 maggio 2018   |  

Anche nei mesi di giugno e luglio il progetto Pane Sospeso

Si potrà acquistare il pane da donare: al ritiro in negozio e alla consegna a chi ha bisogno ci pensano Caritas e Croce Rossa Italiana

pane sospeso

Proseguirà anche nei mesi di giugno e luglio il Progetto Pane Sospeso, voluto da Confcommercio Lecco, Comune di Lecco e Comitato Noi Tutti Migranti per aiutare, grazie all'acquisto e al dono del pane, i bisognosi presenti sul territorio comunale di Lecco.

"L'iniziativa, che abbiamo lanciato a novembre, sta andando bene, grazie alla disponibilità di alcuni commercianti e alla generosità dei lecchesi - spiega Peppino Ciresa, membro della Giunta di Confcommercio Lecco e tra gli operatori coinvolti nella raccolta - E' importante che l'attenzione sul progetto e sul dono del pane non venga meno in vista dei mesi estivi: sia a giugno che a luglio Pane Sospeso va avanti. Vogliamo chiedere ai lecchesi di continuare: un piccolo gesto può fare del bene a tante persone bisognose. Basta una spesa minima per aiutare concretamente chi fa fatica".

Pane Sospeso, nato all'interno del Patto di Comunità siglato tra Comune di Lecco e Confcommercio Lecco, si articola in due fasi: il cliente che entra nei negozi coinvolti dal progetto può acquistare un quantitativo anche minimo di pane che lascia "in sospeso" presso il punto vendita stesso; gli operatori delle associazioni segnalate provvedono a ritirare il pane secondo l’agenda definita in ciascun negozio e a distribuirlo ai bisognosi da loro seguiti.

Le associazione benefiche coinvolte, che sono Caritas e Croce Rossa Italiana, si fanno carico del ritiro del pane presso i seguenti negozi aderenti in alcune giornate prestabilite: Panificio Negri di corso Matteotti (lunedì e i giovedì 14 e 28 giugno, 12 e 26 luglio); Panificio Sartor di via Partigiani (lunedì e giovedì); Panificio Ciresa di via Capodistria e di via Petrarca (lunedì); Delikatessen di via Malpensata (martedì); Linfarinata di via Bovara (martedì e i giovedì 7 e 21 giugno, 5 e 19 luglio); Alimentari Valseschini di via Paisiello (mercoledì); Panificio Vaccani di via Belfiore (venerdì); Il Pane di Gianola di via Tonio da Belledo (venerdì).

Sono previste raccolte straordinarie nel corso dei due mesi anche il sabato secondo questo calendario: sabato 9 giugno e 28 luglio Panificio Negri; 16 giugno Panificio Sartor; 23 giugno Panificio Ciresa e Delikatessen; 30 giugno Linfarinata; 7 luglio Alimentari Valseschini; 14 luglio Panificio Vaccani; 21 luglio Il Pane di Gianola.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Ottobre 2011 Libia: dopo 8 mesi di guerra civile, viene ucciso Mu'ammar Gheddafi.

Social

newTwitter newYouTube newFB