Lecco, 24 maggio 2018   |  

Anche nei mesi di giugno e luglio il progetto Pane Sospeso

Si potrà acquistare il pane da donare: al ritiro in negozio e alla consegna a chi ha bisogno ci pensano Caritas e Croce Rossa Italiana

pane sospeso

Proseguirà anche nei mesi di giugno e luglio il Progetto Pane Sospeso, voluto da Confcommercio Lecco, Comune di Lecco e Comitato Noi Tutti Migranti per aiutare, grazie all'acquisto e al dono del pane, i bisognosi presenti sul territorio comunale di Lecco.

"L'iniziativa, che abbiamo lanciato a novembre, sta andando bene, grazie alla disponibilità di alcuni commercianti e alla generosità dei lecchesi - spiega Peppino Ciresa, membro della Giunta di Confcommercio Lecco e tra gli operatori coinvolti nella raccolta - E' importante che l'attenzione sul progetto e sul dono del pane non venga meno in vista dei mesi estivi: sia a giugno che a luglio Pane Sospeso va avanti. Vogliamo chiedere ai lecchesi di continuare: un piccolo gesto può fare del bene a tante persone bisognose. Basta una spesa minima per aiutare concretamente chi fa fatica".

Pane Sospeso, nato all'interno del Patto di Comunità siglato tra Comune di Lecco e Confcommercio Lecco, si articola in due fasi: il cliente che entra nei negozi coinvolti dal progetto può acquistare un quantitativo anche minimo di pane che lascia "in sospeso" presso il punto vendita stesso; gli operatori delle associazioni segnalate provvedono a ritirare il pane secondo l’agenda definita in ciascun negozio e a distribuirlo ai bisognosi da loro seguiti.

Le associazione benefiche coinvolte, che sono Caritas e Croce Rossa Italiana, si fanno carico del ritiro del pane presso i seguenti negozi aderenti in alcune giornate prestabilite: Panificio Negri di corso Matteotti (lunedì e i giovedì 14 e 28 giugno, 12 e 26 luglio); Panificio Sartor di via Partigiani (lunedì e giovedì); Panificio Ciresa di via Capodistria e di via Petrarca (lunedì); Delikatessen di via Malpensata (martedì); Linfarinata di via Bovara (martedì e i giovedì 7 e 21 giugno, 5 e 19 luglio); Alimentari Valseschini di via Paisiello (mercoledì); Panificio Vaccani di via Belfiore (venerdì); Il Pane di Gianola di via Tonio da Belledo (venerdì).

Sono previste raccolte straordinarie nel corso dei due mesi anche il sabato secondo questo calendario: sabato 9 giugno e 28 luglio Panificio Negri; 16 giugno Panificio Sartor; 23 giugno Panificio Ciresa e Delikatessen; 30 giugno Linfarinata; 7 luglio Alimentari Valseschini; 14 luglio Panificio Vaccani; 21 luglio Il Pane di Gianola.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Giugno 1866 l'Italia si allea alla Prussia contro l'Austria iniziando, di fatto, la Terza guerra di indipendenza italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB