Erba, 05 marzo 2021   |  
Cronaca   |  Salute

Anche Lariofiere sede per vaccinazioni

Dadati: onorati e consapevoli della responsabilità affidataci da Regione e Ats Insubria per il delicato compito di carattere sanitario

FabioCroppedImage22113FABIO4 fabio dadati2

Fabio Dadati, presidente di Lariofiere

Lariofiere rientra fra i siti selezionati per le vaccinazioni di massa.

"Siamo onorati – commenta Fabio Dadati, presidente di Lariofiere - e consapevoli del peso della responsabilità che Regione Lombardia con ATS Insubria e ATS Brianza ci ha affidato con la scelta di Lariofiere Centro Espositivo come polo principale, non unico, per la vaccinazione di massa nelle Province di Como e Lecco.

Lariofiere è l'unica struttura sul territorio in grado prontamente di accogliere flussi di migliaia di persone ogni giorno, è posizionata in un'area centrale rispetto ai due capoluoghi ed all'alta Brianza, a soli 15 minuti da Lecco, 20 minuti da Como, sulla strada provinciale Como-Lecco, servita da pullman di linea, con un ampio parcheggio gratuito interno con 850 posti auto, grande con i suoi 15.000 mq, dispone di servizi igienici, aree per il personale, bar e ristorante. A poca distanza si trova l'ospedale di Erba per le emergenze.

Anche in quest'occasione si conferma l'importanza per un territorio di avere un polo fieristico non solo per l'economia ma anche per le situazioni eccezionali."