Lecco, 06 novembre 2018   |  

All'Airoldi e Muzzi la festa per i 100 anni della signora Libera Fanna

Nata il 6 novembre 1918, profuga istriana, si è trasferita a Lecco nel 1995 con le due figlie. È ospite degli Istituti dal 2016.

100 anni signora libera

Festa per un nuovo compleanno centenario, questa mattina, al terzo piano della Residenza Bettina Pazzini Gerosa Crotta degli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi di Lecco onlus. A compiere il primo secolo di vita la signora Libera Fanna, vedova Lugnani.

Nata il 6 novembre 1918, profuga istriana, si è trasferita a Lecco nel 1995 con le due figlie. È ospite degli Istituti dal 2016.

A festeggiarla sono stati gli ospiti e il personale del terzo piano della Residenza con il Presidente Giuseppe Canali, il Direttore generale Fulvio Sanvito e il medico del nucleo dottor Locatelli. In rappresentanza del Sindaco, ha portato gli auguri dell'Amministrazione comunale di Lecco l'Assessore al Bilancio, Lorenzo Goretti.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Gennaio 1506 arriva a Roma il primo contingente di Guardie Svizzere composto da 150 uomini

Social

newTwitter newYouTube newFB