Lecco, 06 novembre 2018   |  

All'Airoldi e Muzzi la festa per i 100 anni della signora Libera Fanna

Nata il 6 novembre 1918, profuga istriana, si è trasferita a Lecco nel 1995 con le due figlie. È ospite degli Istituti dal 2016.

100 anni signora libera

Festa per un nuovo compleanno centenario, questa mattina, al terzo piano della Residenza Bettina Pazzini Gerosa Crotta degli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi di Lecco onlus. A compiere il primo secolo di vita la signora Libera Fanna, vedova Lugnani.

Nata il 6 novembre 1918, profuga istriana, si è trasferita a Lecco nel 1995 con le due figlie. È ospite degli Istituti dal 2016.

A festeggiarla sono stati gli ospiti e il personale del terzo piano della Residenza con il Presidente Giuseppe Canali, il Direttore generale Fulvio Sanvito e il medico del nucleo dottor Locatelli. In rappresentanza del Sindaco, ha portato gli auguri dell'Amministrazione comunale di Lecco l'Assessore al Bilancio, Lorenzo Goretti.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB