Lecco, 22 ottobre 2018   |  

Alla Libreria Volante di Lecco le "Astrobufale" secondo Luca Perri

Venerdì 26 ottobre alle 18 la presentazione del libro del giovane astrofisico.

Luca Perri 2018

Un libro che vuole fare chiarezza su tutto quello che conosciamo dell’Universo, distinguendo ciò che ha fondamento scientifico da ciò che, invece, è falsità. Studioso diventato famoso per il suo approccio umoristico al mondo dell’Astronomia, Luca Perri è autore di un nuovissimo libro Rizzoli e venerdì 26 ottobre, alle 18, è ospite de La Libreria Volante di Lecco per presentarlo. Un nuovo appuntamento, quindi, per la libreria di via Bovara, che questa volta accoglie una personalità dall’umorismo sicuramente esuberante, dottorando in Astrofisica all’Università dell’Insubria e all’Osservatorio di Brera e astronomo dell’Osservatorio di Merate. Un evento, ancora, che potrà contare anche sulla presenza di Loris Lazzati, lecchese appassionato di Astronomia nonché fondatore del Gruppo Astrofili DEEP SPACE, realtà che attualmente gestisce il Planetario di Palazzo Belgiojoso.

Al centro del libro di Perri, fresco di stampa, un tema da tempo caro allo studioso: quello delle cosiddette “astrobufale”, ossia credenze erronee e consolidate sui temi più diversi dell’Astronomia. Astrobufale. Tutto ciò che sappiamo (ma non dovremmo sapere) sullo Spazio è, infatti, un libro che, pur sotto forma di gioco, ripercorre ciò che comunemente conosciamo dell’Universo che ci circonda e del nostro modo di esplorarlo: un susseguirsi di notizie vere e false, per svelare con tono ironico quanto di più assurdo si pensi di un tema vastissimo.

Attraverso un quiz per ciascun capitolo, lo studioso spinge il lettore verso una realtà spesso molto più affascinante delle migliori fantasie: «le storie in cui ci imbattiamo (dagli inconvenienti della microgravità alle condizioni igieniche sulla Stazione Spaziale Internazionale, dall’epopea delle donne-computer della Nasa agli interrogativi sul destino dell’universo e sulla materia oscura) ci portano – si legge nella quarta di copertina del libro – a condividere l’entusiasmo dell’autore per quella grande avventura che è la scienza».

Un volume, quello che sarà presentato a Lecco, che non si limita a distinguere una ricerca scientifica affidabile dalle fake news, ma che si spinge a spiegare anche quelli che sono i meccanismi mentali che fanno credere alle “bufale”, così da fornire un antidoto contro la moltitudine di falsità, sia scientifiche che non, quotidianamente divulgate.

«Luca Perri – commenta Shantala Faccinetto, titolare de La Libreria Volante – ci piace moltissimo, perché riesce a trattare temi affascinanti e complessi come l'astrofisica in modo divertente e comprensibile a tutti, anche a noi libraie che ne sappiamo davvero poco. Siamo pronte a imparare un sacco di cose sullo Spazio!».

Per ulteriori informazioni: La Libreria Volante, via Bovara 30 – Lecco | t. 0341 1840524 | info@lalibreriavolante.it | www.lalibreriavolante.it.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB