Lecco, 14 novembre 2017   |  

Al via la nuova Maratona Telethon per sostenere la ricerca

Si punta a superare il risultato dello scorso anno quando sono stati raccolti 301mila euro.

161113 maratona telethon 1

Hanno preso il via negli scorsi giorno le iniziative dell'edizione 2017 della Maratona Telethon, in programma dal 10 novembre al 23 dicembre e giunta ormai alla 26esima edizione.

Grazie all'impegno di tanti volontari e alla solidarietà dei cittadini, i fondi raccolti nel corso degli anni hanno aiutato i ricercatori a cancellate definitivamente cinque malattie genetiche, ma purtroppo se ne contano oltre 7000.

Il testimonial della Maratona 2017 è lo scalatore bergamasco Simone Moro: “Simone – sottolinea Telethon - ci insegna che passo dopo passo si raggiungono le vette più alte, come dimostrano le sue imprese condotte oltre gli 8 mila metri di quota sulle più alte montagne del mondo, in alcune scalate senza ossigeno e nel periodo invernale. Non vogliamo certo fare paragoni, però anche tutti noi, con la nostra costanza, passo dopo passo, abbiamo fatto ben 25 Maratone Telethon. E adesso siamo pronti per fare la 26a edizione, che come sempre vedrà il suo apice nella trasmissione televisiva, quest’anno fissata per i giorni 15/16 17/dicembre”.

161113 maratona telethon 2Lecco è da anni ai vertici delle province italiane per donazioni raccolte, come spigano il coordinatore provinciale di Telethon Renato Milani e il presidente della Uildm Lecco Gerolamo Fontana: “Il nostro obiettivo è sempre quello di superarci, come abbiamo fatto ben 23 volte su 25 maratone. Abbiamo sempre avuto uno slogan semplicissimo, ma capace di imprimere un grande slancio alla nostra azione: raccogliere almeno 1 euro in più della maratona precedente. Non sarà facile superare la straordinaria vetta raggiunta con la Maratona 2016. Il nostro obiettivo era superare la quota 300.000 euro, ma siamo riusciti ad andare oltre. Siamo infatti riusciti a finanziare la ricerca scientifica per vincere gravi malattie genetiche, staccando un assegno di 301.700. euro”.

“La nostra solidarietà - concludono Milani e Fontana - benché solida e concreta, non basta. Fondamentale è il lavoro di tanti scienziati e ricercatori, del lavoro di operatori in possesso di robuste professionalità. Da loro giungono notizie incoraggianti, che aprono prospettive di grande speranza per le persone affette da gravi patologie.

La nuova Maratona è stata presentata in Comune a Lecco alla presenza del sindaco Virginio Brivio: “Una gara di generosità che si avvia sempre più spedita verso un nuovo record: entro la fine dell’anno, nei 96 Comuni aderenti, si saranno infatti abbondantemente superate le 200 iniziative. Un impegno che è sempre più capillare e che di anno in anno si sta diffondendo anche fuori provincia, con il coinvolgimento di una decina di Comuni della Bergamasca. La maratona Telethon arriva anche nelle scuole con progetti di sensibilizzazione rivolti agli studenti di tutte le età e nelle piazze con iniziative di diverso genere ideate per coinvolgere l’intera comunità. Sostenere i medici impegnati nel trovare una cura per le malattie genetiche è un dono enorme che possiamo e dobbiamo fare alle generazioni di oggi e di domani”.

Presente anche il presidente della Provincia Flavio Polano: “La Maratona Telethon per la raccolta di fondi sul nostro territorio rappresenta un motivo di orgoglio per gli organizzatori e per tutti i cittadini che in questi anni hanno offerto il loro contributo per rendere sempre più grande questo progetto. Lecco è la prima provincia italiana per raccolta fondi attraverso Telethon, che durante un percorso lungo 26 anni ha raccolto oltre 3 milioni di euro: proprio grazie a questi fondi è stato possibile sostenere e potenziare la ricerca contro alcune malattie e dare una concreta speranza per il futuro alle persone colpite da queste malattie”.

download pdf Il calendario della Maratona Telethon 2017

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB