Valgreghentino, 08 gennaio 2017   |  

Agorà dona 2mila euro all'associazione GECA Onlus di Padova

Altri 2.360 sono stati destinati per l’emergenza terremotati del centro Italia.

IMG 20170107 WA0019

Nella giornata di ieri, 7 gennaio, una delegazione dell’Associazione Agorà e degli organizzatori del Festival “Musica per il Maestro” di Valgreghentino si è recata presso Vicenza dove ha incontrato i membri del direttivo dell’Associazione GECA Onlus di Padova.

La giornata, oltre che per un gioioso ritrovarsi e per godere delle bellezze artistiche della città Palladiana, è servita per ricevere una relazione dei passi svolti in questi mesi dalla ricerca: la Presidente GECA, Graziella Paola Marcon, ha riferito della costante necessità di fondi a causa dei continui tagli statali e dalle poche risorse a disposizione.

L’attività dell’Associazione di Padova, oltre che al sostegno finanziario della ricerca, si occupa dell’accoglienza e della cura dei famigliari che hanno subito una perdita a causa delle aritmie cardiache o, nella migliore delle ipotesi, che hanno ricevuto per tempo una diagnosi sulla presenza di geni che porterebbero a tali complicazioni.

"Al termine della chiacchierata - spiegano dall'associazione - abbiamo consegnato nelle mani della Presidente un assegno di 2.000 euro che rappresenta parte del ricavato delle iniziative del 2016 (l’altra parte 2.360 sono stati destinati per l’emergenza terremotati del centro Italia). Questo incontro si è rivelato un’importante iniezione di coraggio e di speranza per proseguire ancora più convinti nell’attività associativa: quest’anno le due iniziative principali raggiungeranno traguardi importanti, la rassegna teatrale “Il Siparietto” (nei prossimi giorni il programma con inizio il 28 gennaio) compirà 5 anni, mentre il Festival alla memoria del caro amico Rodolfo sarà alla sua decima edizione".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Febbraio 1848  Karl Marx e Friedrich Engels pubblicano il Manifesto del Partito Comunista

Social

newTwitter newYouTube newFB