Abbiategrasso (Mi), 07 agosto 2022   |  
Cronaca   |  Milano

Abbiategrasso ferisce la moglie con un coltello

Arrestato in flagranza dai Carabinieri per tentato omicidio

abbaite

Sabato mattina del 6 agosto, ad  Abbiategrasso (Mi), i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della locale Stazione, a seguito di intervento d’emergenza compiuto alle precedenti ore 05 del mattino, hanno tratto in arresto un cittadino cinese cl. 1982, incensurato, in flagranza di reato di “tentato omicidio aggravato” nei confronti della moglie convivente.

Nella circostanza, a seguito di richiesta di intervento attivata dai residenti e dal 118, i militari della Sez. Radiomobile sono giunti tempestivamente presso l’appartamento segnalato, ove hanno fermato l'uomo domiciliato a quell’indirizzo, che aveva poco prima aggredito violentemente nella camera da letto, la moglie connazionale  arrecandole  plurime ferite da taglio alla testa per mezzo di un coltello di uso domestico.

I motivi della violenta aggressione sono tutt’ora in corso di accertamento. Soccorsa da personale 118 la donna è stata quindi trasportata in codice giallo presso l’ospedale San Carlo di Milano, ove è stata sottoposta agli accertamenti e le cure del caso.

Nell’ambito del sopralluogo del personale della Sezione Operativa della Compagnia sono stati effettuati i dovuti rilievi fotografici e sequestrato il coltello utilizzato nell’azione criminale.
Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato associato presso il carcere di Pavia a disposizione dell’A.G.