Valmadrera , 13 maggio 2018   |  

A Valmadrera la trentatreesima edizione di “Immagini 33”

E come è tradizione una raccolta di immagini di Gianni Anghileri ha aperto la serata, dal titolo “Quattro passi alle Cinque Terre “

IMG 4207

Un Centro Culturale Fatebenefratelli stracolmo ha accolto sabato 12 maggio a Valmadrera la trentatreesima edizione di “ Immagini 33”, proiezioni di immagini digitali sonorizzate a cura dei soci del Centro Culturale “Gianni Anghileri” Valmadrera.

Proprio Gianni Anghileri, scomparso prematuramente da alcuni anni è stato l’ ideatore di questo tipo di iniziativa e il fondatore della Associazione.

Inizialmente la moglie Rusconi Daniela, che è subentrata alla guida del gruppo e l’ Assessore Antonio Rusconi ne hanno ricordato la figura, l’ entusiasmo nell’ attività del Centro Fotografico, la disponibilità e là generosità e la caratteristica che continua attualmente in questo gruppo, sostenere ogni iniziativa di gruppi di Valmadrera con la loro presenza .

E come è tradizione una raccolta di immagini di Gianni Anghileri ha aperto la serata, dal titolo “Quattro passi alle Cinque Terre “,poi , dopo tutte le proiezioni, un lungo applauso ha accolto sul palco i diversi soci, Renato Tessari “Tutti al mare “, Laura Donghi “ Premana rivive l’ antico”, Anna Colombo “Quotidiano soggettivo “, Clara Rusconi “Non solo...Trento e Bolzano”, Susanna Melesi “Colori di madre”, Davide Airoldi “Sogno di volare “ , Gianmario Zanellato “Matera e i suoi sassi “, Rodolfo Corsano “Made in Japan “, Marco Pizzotti, “Senegal”, Lionello Valagussa “Cerebros tan Pobres”, Anna Colombo-Laura Donghi-Rodolfo Corsano-Riccardo Isacchi “Cena in bianco “.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Agosto 1840 inaugurazione della Ferrovia Milano-Monza

Social

newTwitter newYouTube newFB