Merate, 09 ottobre 2017   |  

A Merate la chirurgia si arricchisce di un nuovo servizio

Sarà attivato l’ambulatorio chirurgico dei tumori colo-rettali e della patologia diverticolare

ospedalemandicmerate

La Struttura Complessa di Chirurgia del presidio di Merate si arricchisce di un nuovo importante servizio.

Da inizio novembre verrà attivato l’ambulatorio chirurgico dei tumori colo-rettali e della patologia diverticolare per fornire consulenze chirurgiche per le patologie colo-rettali, esclusa la proctologia benigna.

A questo ambulatorio dedicato possono essere inviati, attraverso la collaborazione dei medi di medicina genarale, i pazienti con diagnosi sospetta o presunta di malattia neoplastica colo-rettale.

La prenotazione, con impegnativa, potrà essere effettuata attraverso il centro unico di prenotazione.

“Lo scopo principale di questa nuova attività è implementare un percorso di massima integrazione tra ospedale e territorio con la preziosa collaborazione dei medici di medicina generale” spiega il direttore della chirurgia meratese dr. Pierluigi Carzaniga .

L’ambulatorio sarà aperto tutti i martedì dalla ore 14,30.

Il chirugo, confermata la diagnosi, provvederà ad impostare l’iter diagnostico terapeutico secondo il PDTA informando il medico di fiducia e prendendosi in carico il paziente.

“La presenza di un TEAM multidisciplinare, l’applicazione delle procedure ERAS (fast-track per il rapido recupero post-operatorio e degenza breve), la mini-invasività con tecnologie innovative (aplicate in oltre l’80% dei pazienti operati) e il trattamento dei pazienti fragili e/o oncologicamente avanzati si inserisce in un percorso di massima integrazione tra ospedale e territorio e di collaborazione con i medici di medicina genarale” conclude il dr. Carzaniga .

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB