Garlate, 09 settembre 2017   |  

A Garlate inaugurata la 26sima Festa della Corti

di Mario Stojanovic

Le vie, le piazze, le corti e i cortili del centro storico per due giorni si aprono, svelando la loro bellezza

WhatsApp Image 2017 09 09 at 18.28.29

Taglio del nastro nel tardo pomeriggio di oggi a Garlate per la 26esima edizione della Festa delle Corti di Garlate. Una Festa unica nel circondario: le vie, le piazze, le corti e i cortili del centro storico per due giorni si aprono, svelando la loro bellezza spesso celata e ospitano esposizioni, spettacoli ed eventi per tutti i gusti.

WhatsApp Image 2017 09 09 at 18.05.59Ad aprire la manifestazione il sindaco di Garlate Giuseppe Conti: "La Festa delle Corti rappresenta per Garlate un riferimento sicuro. Ognuno di noi ha ricordi personali legati a questo avvenimento che da tanti anni ci caratterizza, uno dei momenti in cui il paese riscopre la coscienza di sé. La Festa diventa uno dei modi per ritrovarsi, per rispondere alla chiamata della propria comunità. Un'occasione per riscoprire noi stessi questi luoghi della memoria e del nostro presente, che ancora ci stupiscono anche se ci sono così famigliari. Scopriamo soprattutto che a essere arrivati fino a oggi non sono le corti, le vie, gli edifici ma anche quei legami, invisibili ma robusti, che ci consentono di sentirci insieme".

Quest’anno si è voluto porre ancora maggiore attenzione sull’idea originaria della Festa delle Corti, quello di valorizzare le radici, i mestieri, la storia e le tradizioni di Garlate e del territorio: "Ben due corti saranno infatti occupate dagli artigiani di Associazione Laboratorio 7 che mostreranno ai visitatori gli antichi mestieri (maniscalco, calzolaio, fabbro, rilegatore, scultore ecc...). Una novità assoluta sarà poi una corte interamente legata al dialetto e alla storia della Festa delle Corti, che abbiamo chiamato “Sè regordet quant se parlavå in dialèt?”: filmati, foto, proverbi, frasi, canti e giochi in dialetto per grandi e piccini.", spiegano gli organizzatori.

Nello splendido contesto del cortile di Villa Pozzi ci sarà l'esposizione plastico modulare, diorami ferroviari e laboratori di modellismo pratico a cura di Club Treni Brianza. Un divertimento assicurato per i più piccoli (ma non solo), che in Curt del la Maria in Funt troveranno anche gli immancabili burattini!

WhatsApp Image 2017 09 09 at 18.16.30Altra novità di questa edizione, tempo permettendo, sarà anche la possibilità per i visitatori di fare un giro sulle lucie la domenica pomeriggio, con partenza dal pontile a lago. Non mancheranno i numerosi punti di ristoro e tanta musica. In piazza Matteotti ci sarà una vera e propria "Piazza musicale", con esibizione di gruppi folkloristici e il coro alpini Dell'Adda e tutto il paese ospiterà concerti e spettacoli musicali di ogni genere. Un programma ricchissimo di eventi e intrattenimenti ospitati in ben 42 punti d’interesse! A conclusione della manifestazione, la domenica sera il tradizionale spettacolo pirotecnico.

"Anche quest’anno - concludono gli organizzatori - l’Amministrazione Comunale ha messo in campo energia e entusiasmo per offrire ai visitatori attrazioni sempre nuove e interessanti e rendere Garlate ancora più bella. Fondamentale, come sempre, la collaborazione della Commissione Biblioteca, di tutte le associazioni, dei tantissimi volontari garlatesi e dei proprietari delle corti, che supportano l’Amministrazione Comunale nell’organizzazione e a cui va il nostro sentito ringraziamento".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Novembre 1963 omicidio del presidente degli Stati Uniti, John F. Kennedy. Il presunto assassino Lee Harvey Oswald viene ucciso a colpi di pistola da Jack Ruby, a Dallas, in diretta televisiva poche ore dopo l'arresto.

Social

newTwitter newYouTube newFB