Lecco, 27 agosto 2015   |  

Potere della televisione: da politici leghisti a semplici “cittadini”

Dopo Elena Zambetti anche Giovanni Colombo è intervenuto nella trasmissione di Rete 4 “Dalla vostra parte...anche d'estate” senza dichiarare la propria appartenenza al Carroccio.

rete 4 bione 15

L'intervento di Giovanni Colombo a Rete 4 (Foto Stojanovic)

“Dalla vostra parte” è una trasmissione televisiva di Rete 4 in onda dal lunedì al venerdì dalle ore 20.30 alle 21.15. Nella sua versione estiva al posto di Paolo Del Debbio la conduzione è affidata a Giuseppe Brindisi.

 

In queste settimane il programma, che è curato dal Tg4 di Mario Giordano, sta riservando molto spazio al tema dell'accoglienza dei migranti mettendo a confronto, sia con i politici ospiti in studio, sia con cittadini intervistati in varie città italiane, i diversi punti di vista sul tema dell'immigrazione.

 

Come suggerisce il titolo, lo scopo della trasmissione dovrebbe essere quello di dare voce ai cittadini davanti alle scelte della politica e del governo.

 

Due le puntate dedicate di recente all'accoglienza dei richiedenti asilo in provincia di Lecco, con collegamenti il 17 Agosto dai Piani dei Resinelli e il 26 Agosto dalla tendopoli del Bione.

 

In entrambe le puntate un curioso denominatore comune: l'intervento di politici della Lega Nord "etichettati" dall'inviata di Rete 4 come semplici cittadini, invece che citare la carica pubblica ricoperta.

 

Ai Resinelli era stata la volta di Elena Zambetti, sindaco di Ello e consigliere provinciale per la Lega, intervistata in qualità di villegiante proprietaria di seconda casa ai Piani; al Bione invece è intervenuto Giovanni Colombo, consigliere comunale a Lecco per il Carroccio, definito come semplice cittadino. Ai telespettatori andrebbe detto.


S.S.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newTwitter newYouTube newFB