Libri in vetrina

Scusi Prof cos'è il populismo?

Uno studente curioso e confuso sul tema del populismo ed una professoressa che ha l'arduo compito di spiegare e fare chiarezza su questo fenomeno semp...

Sopravvissuta ad Auschwitz. Liliana Segre testimone della Shoah

Solo la lettura diretta del libro può far rivivere in pienezza il dolore, lo strazio, l’umiliazione di chi è stato vittima di questi orrori, ma insiem...

Funzionare o esistere?

“Imparare a coabitare con questa nuova dimensione della tecnica, senza annientare la propria profonda alterità”.

Manuale di Bioetica per tutti

Il libro è molto interessante ed anche estremamente utile per chiarire tematiche che la società moderna propone, indicando, con la citazione di testi ...

Come lampada nella notte

Anna Maria Cànopi, monaca fondatrice dell’abbazia benedettina “Mater Ecclesiae” sull’isola San Giulio d’Orta, scomparsa il 21 marzo scorso, dedica il ...

"Per le sue piaghe siamo stati guariti"

Gesù si è caricato delle nostre sofferenze, si è addossato i nostri dolori” (Is 53,4)

Le sette parole di Gesù in croce

Le sette ultime parole di Gesù crocifisso, suo testamento estremo e supremo, scendono da un manufatto ligneo, la croce, divenuto uno dei simboli fonda...

Maria Maddalena. La fine della notte

Maria di Magdala ha seguito Gesù, lo ha accompagnato da discepola ed è stata vicina a lui come i Dodici

La malattia e la morte raccontate dai grandi della letteratura

“Il medico deve agire secondo scienza e coscienza”

"Ghiaccio bollente"

La “fiaba terapeutica” veicola un messaggio e predispone la persona al cambiamento

L’inganno del successo

Il vero successo è dato dalla capacità del dono di sé, in ascolto e in aiuto a chi ha bisogno.

Dalla cenere la vita

La Quaresima non è tempo di mortificazioni, ma di vivificazioni

Il pettegolezzo. Tra malizia e superficialità

“Pronunciare solo parole che nascono dal cuore, leggere e profonde, gentili e assorte, fragili e sincere, parole che fanno bene”.

Pierre Claverie. La fecondità di una vita donata

Il dialogo è necessario e noi dobbiamo fare tutto il possibile per salvaguardarlo

Ci sembrava di sognare... Tracce sulla preghiera dell’umanità

La preghiera è un’esperienza di luce che ci porta alla fonte della Vita.

I nomi dello sterminio. Definizioni di una tragedia

“Dare un nome significa comprendere l’evento e trasmetterne il significato”

Ti aspetto da Ilaria

“Nella mia stanza si intrecciano mille vite, straordinarie storie, preziosi sogni...”

Il dono dell’amicizia

L’amicizia è inscritta nel cuore sia dell’umanità sia della nostra fede

Dopo di te

La morte della mamma: una vicenda dolorosa per Simona, nata senza le braccia, che però acquista una forza nuova.

“L'arte di essere libero”

La biografia di Voytek Kurtyka, l'alpinista leggendario.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Maggio 1992 a Palermo si celebrano i funerali di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e dei tre agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, vittime della Strage di Capaci

Social

newTwitter newYouTube newFB