Il fisco in briciole

Acquisti carburante: l’agenzia lascia spazio ai dubbi

Il tentativo è stato quello di allineare le differenze tra normativa Iva e Tuir create con la Legge di Bilancio 2018.

Al via le dichiarazioni precompilate 2018

Questo è quanto annunciato dall’Agenzia delle Entrate, con un comunicato stampa datato 15 aprile

Distribuzione dell’utile 2017 con le vecchie regole per i soci qualificati

La riforma entrata in vigore il 1° gennaio 2018 non dovrebbe determinare oneri documentali particolari.

Ravvedimento sulla comunicazione dati fatture per tutto il 2017

Il 6 aprile 2018 è scaduto il termine per effettuare la comunicazione dei dati delle fatture del secondo semestre 2017

Fatture elettroniche leggibili con l’applicativo di Assosoftware

Uno strumento che consente di visualizzare in formato leggibile il contenuto delle fatture elettroniche ricevute in formato XML.

L’agenzia chiarisce le modalità di pagamento per i carburanti

La detrazione dell’Iva sarà subordinata all’avvenuto pagamento tracciato dell’acquisto.

P.A.: verifica telematica dei pagamenti e split payment

Il meccanismo della scissione dei pagamenti si applica alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi

Comunicazione all’Enea per il recupero edilizio ancora nell’incertezza

Aggiornata la guida “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali”

La nuova disciplina della privacy prevista dal regolamento ue 679/2016 (Gdpr)

Concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati.

L’arte della gioia. Una luce che cambia la vita

Il libro si presenta come un sussidio molto utile per capire e vivere in pienezza la gioia della Pasqua, come un dono per sé e per tutti.

Nuovo elenco permanente del 5 per mille on line, al via le iscrizioni 2018

Per quanto riguarda l’elenco permanente on line, eventuali errori o variazioni potranno essere segnalati entro il 21 maggio.

L’Agenzia aggiunge altri dati alla comunicazione delle liquidazioni

Nuova versione del modello di comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA.

Nella comunicazione dati fatture tutte le operazioni con l’estero

Non sussistono esoneri specifici dall’invio dei dati relativi a queste operazioni

Credito d’imposta per la formazione 4.0 slegato da super e iper-ammortamenti

Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato il 15 marzo alcune risposte a quesiti relative alle nuove misure fiscali

Comunicazione dati fatture senza sanzioni per il 1° semestre 2017

Il termine per effettuare la regolarizzazione dei dati delle fatture del primo semestre 2017, senza sanzioni, è quello del 6 aprile 2018.

Intrastat mensili in scadenza con le nuove regole

A partire dal 1° gennaio 2018, trovano applicazione le semplificazioni previste dal provv. Agenzia delle Entrate n. 194409 del 25 settembre 2017.

Meno tempo per regolarizzare la prova tardiva dell’esportazione

Si richiamano i recenti chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 1/2018

Comportamento concludente per l’invio semestrale dei dati delle fatture 2018

Riconosciuta la facoltà per i soggetti passivi IVA di effettuare la comunicazione delle fatture trasmettendo i dati con cadenza semestrale.

I requisiti della fattura elettronica

"Il soggetto passivo assicura l’autenticità dell’origine (A), l’integrità del contenuto (I) e la leggibilità della fattura"

Ace 2017 con coefficiente all’1,6%

La determinazione si presenta in più casi particolarmente complessa, alla luce dei molti interventi normativi che si sono susseguiti nell’ultimo anno.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Aprile 1956 seduta inaugurale della Corte costituzionale italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB